e-Gov

VLC compatibile con Google Chromecast, finalmente!

VLC sarà presto compatibile con Google Chromecast, quindi potremo avviare un video sul computer (ma anche smartphone o tablet) e "trasferirlo" sul televisore del salotto senza usare alcun cavo. Era una novità molto attesa, e alcuni la considerano un dettaglio determinante per decidere di acquistare una Chromecast.

Gli sviluppatori di VideoLAN hanno confermato che la novità è in via di sviluppo. La prima versione a ricevere il gradito aggiornamento dovrebbe essere quella per iOS, ma la squadra è già al lavoro anche su quelle per Windows, Linux e Mac. Ma in quest'ultimo caso "ci vorrà un po' di più perché è più difficile", ha scritto lo sviluppatore Felix Paul Kühne. Anche la versione Android riceverà la stessa miglioria in futuro.

L'applicazione iOS diventerà compatibile con Chromecast già con il prossimo aggiornamento, pare, ma non sappiamo ancora quando questo sarà pubblicato. Kühne suggerisce comunque che non dovrebbero passare più di sei settimane.

Può sembrare un dettaglio ad alcuni, ma per molti è un cambiamento importante. Al momento è già possibile riprodurre video dal PC/Mac al televisore usando Plex, ma VLC è un programma largamente più diffuso e ritenuto generalmente migliore. Siamo certi che saranno molti quelli che accoglieranno a braccia aperte questa novità – soprattutto quelli che la stavano aspettando per decidere se comprare una Chromecast.

L'abbinamento tra Chromecast e VLC sarà senz'altro uno dei modi più semplici e immediati per vedere film sul televisore di casa senza spostarli fisicamente su un pendrive o un hard disk esterno e senza usare alcun cavo. Ma le possibilità sono tante e variegate: voi come avete organizzato il vostro salotto multimediale?