Auto

Alfa Romeo potrebbe tornare sul mercato con una coupé tutta elettrica

Il 21 e 22 giugno ci sarà l’Amazon Prime Day, due giorni ricchi di offerte e sconti a tempo limitato! Per non perderne nemmeno una, date uno sguardo alla nostra pagina dedicata

Dalla nascita del Gruppo Stellantis, Alfa Romeo si prepara ad essere profondamente ristrutturata grazie all’arrivo del nuovo CEO Jean-Philippe Imparato che sembra avere le idee molto chiare sul futuro del marchio del Biscione. Il numero uno di Alfa Romeo ha già effettuato le sue prime mosse alcuni mesi fa, posticipando l’arrivo della nuova Tonale con lo scopo di affinare ulteriormente le tecnologie di bordo e soprattutto il powertrain.

La roadmap sui futuri modelli non è stata ancora presentata ma secondo un rapporto pubblicato da Autocar sembra che potrebbe includere anche la mitica GTV, un modello molto importante che in passato ha fatto innamorare migliaia di persone. Naturalmente, la nuova GTV, dovrebbe integrare un propulsore interamente elettrico per soddisfare i requisiti in materia di emissioni imposti dall’Unione Europea. Per chi non lo sapesse, stiamo parlando di una coupé sportiva prodotta dal 1995 al 2004 e dotata di numerosi propulsori tra cui il famoso 3.2 V6 24V da 240 Cv.

autocar.co.uk

Una decisione finale a riguardo non sarebbe ancora stata presa e quindi potremmo assistere all’arrivo di una vera erede a due porte o ad una Granturismo da 4 porte, progettata sulla falsa riga della BMW Serie 4 Gran Coupé. La GTV non sarà l’unica Alfa Romeo a rinascere, è attesa infatti una nuova versione della Spider e, naturalmente, della più giovanile MiTo.

Prima del debutto di tutte queste nuove vetture, Alfa Romeo ha in programma di lanciare altri nuovi modelli; nel 2022 arriverà la Tonale e successivamente debutterà quella che oggi conosciamo con il nome Brennero. Nel 2023, invece, assisteremo al debutto commerciale delle nuove Stelvio e Giulia, due modelli che sono riusciti a conquistare un gran numero di persone e che in futuro saranno disponibili con motorizzazioni plug-in hybrid. Nessuna indiscrezione per le versioni più pepate, le Quadrifoglio, ma è probabile che il propulsore elettrico venga integrato su tutta la linea.

Alfa Romeo Spider