Ibride e Elettriche

Audi ha annunciato una e-tron S performance a tre motori

Il settore elettronico di Audi è sempre in prima linea, pronto a sfornare ogni volta nuove tecnologie e nuove auto: ricordiamo infatti come le punte di diamante elettriche del brand siano, la e-tron e la e-tron Sportback, siano sempre al passo coi tempi, rifinite, migliorate di volta in volta. Ad aggiungere un po’ di brio stavolta ci pensa una nuova versione performance, la e-tron S.

Con tre motori, due dei quali posizionati sull’asse posteriore, questo modello possiede una coppia di 973 Nm e una potenza di circa 500 cavalli, assicurando un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Il tutto è infine gestito dinamicamente, permettendo all’auto di cambiare trazione, agilità e potenza in modo autonomo. Inserendo infatti la marcia S, l’auto sfrutterà al massimo la propulsione fino ai 210 km/h, limite posizionato elettronicamente.

Ad aiutare inoltre l’agilità del motore ci pensa un sistema di raffreddamento molto potente, che permette di avere quella spinta d’accelerazione per ben 8 secondi, a prescindere dal caso. Ad accompagnare la marcia S ci pensa anche il controllo di stabilità, posizionabile su Sport: in questo modo, l’auto avrà una forte accelerazione anche in curva e una destrezza tipica delle sportive.

Per quanto riguarda i tre motori, questa Audi sarà la prima ad avere un’impostazione del genere: il motore principale sarà posizionato anteriormente, erogando 124 kW di potenza (150 kW in caso di boost), mentre i due motori posteriori, più piccoli, spingeranno l’auto per i restanti 196 kW (264 kW in modalità boost).

Negli interni invece la colorazione rimane sullo scuro, che incornicia i vari display e insieme costruiscono attorno al guidatore tutti i sistemi di controllo necessari. I sedili sono coperti da pelle e Alcantara, mentre dove possibile fanno comparsa i badge con la S, segno della versione performance della e-tron. Ricordiamo infine che il servizio di ricarica delle Audi e-tron garantisce più di 140.000 punti di ricarica gratuiti in 24 paesi europei, gestibili attraverso una semplice carta di ricarica.