Trasporti

Nuove proroghe 2021: novità su patente, foglio rosa, revisione e bollo auto

È sempre molto impegnativo, per tutti coloro i quali sono in possesso di un’automobile, seguire le immancabili scadenze riguardanti il bollo e revisione auto, così come quella della patente e quant’altro. Tuttavia, da ormai più di un anno – a causa della pandemia del coronavirus – le scadenze, riguardanti vari settori, sono state rinviate diverse volte. Infatti, non sono mancate proroghe straordinarie grazie alle quali gli automobilisti hanno potuto – e continuano tutt’ora – a gestire tali “impegni economici” in maniere più tranquilla. Tutto ciò, nasce a seguito della pubblicazione del regolamento dell’Unione Europea n° 2021/267. Nello specifico, viene illustrato quanto segue:

Misure specifiche e temporanee applicabili al rinnovo e alla proroga del periodo di validità di taluni certificati, licenze e autorizzazioni, nonché al rinvio di determinate verifiche e attività formative periodiche in risposta alle circostanze straordinarie venutesi a creare con il protrarsi della crisi COVID-19 nei settori dei trasporti stradali.

Dunque, sono state confermate proroghe per la scadenza della patente, del foglio rosa, del bollo auto e della revisione. Per quanto riguarda la patente di guida – come successo anche nel 2020 – la validità del documento è prorogato se la scadenza di quest’ultimo è previsto tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021. Tuttavia, gli automobilisti che hanno già usufruito del rinvio di 7 mesi nel 2020, avrà la possibilità di continuare ad usufruire della patente scaduta per altri 6 mesi, sino al 1° luglio 2021. La proroga inerente la patente di guida scaduta, interessa – non solo l’Italia – ma anche altri Paese europei. Importanti novità riguardano anche la validità del foglio rosaIn tal caso, i documenti la cui scadenza è prevista tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021 avranno validità sino al 29 ottobre 2021. Dunque, sarà valido sino ai 90 giorni successivi rispetto alla cessazione dello stato di emergenza sanitaria.

Un’altra tassa che spesso preoccupa gli automobilisti, è il bollo auto. In questo caso, essendo che tale imposta non è gestita dal Governo bensì dalle singole regioni, le proroghe sono differenti in ogni zona d’Italia. Per il momento, le regioni che hanno comunicato la proroga del bollo auto, sono solamente la Campania (con proroga sino al 31/05/2021 per le scadenze previste tra il 19 gennaio e il 30 aprile 2021), l’Emilia Romagna (con proroga sino al 31/07/2021 per le scadenze previste tra 1° aprile al 31 maggio 2021) e il Veneto (con proroga sino al 30/06/2021 per le scadenze previste tra 1° gennaio e il 30 maggio 2021). Infine, la revisione auto potrà essere rinviata per tutti i veicoli la cui procedura di controllo doveva essere effettuata tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021, con uno slittamento di 10 mesi rispetto alla data di scadenza.