Auto

Peugeot in Italia: boom di vendite nel 2020

L’azienda Peugeot in Italia, nel 2020, ha ottenuto un risultato decisamente positivo. Infatti, nonostante l’evidente crisi che ha colpito il settore automobilistico durante l’anno ormai passato – a causa della pandemia del coronavirus, tutt’ora non superata – la casa francese è riuscita a portare a casa ottimi risultati a livello di vendite in un mercato, come quello italiano, che ha registrato un evidente calo del -27%.

Il suo “successo” è stato possibile grazie alla vasta offerta di prodotti che la casa automobilistica ha messo a disposizione dei suoi clienti. Dunque, il marchio del Leone è stato in grado di effettuare una manovra tale da permettere all’azienda di raggiungere una quota di mercato – nel nostro Paese – mai raggiunta prima, con più del 6% annuo nel mercato di auto e veicoli commerciali.

Durante tutto il 2020 l’azienda francese in Italia è riuscita dunque a consegnare circa 82.000 unità, superando quasi la quota del 5,9%. Inoltre, a tali numeri, è necessario sommare i quasi 11.500 veicoli commerciali che sono stati venduti durante il medesimo periodo. Per questo motivo, la casa automobilistica Peugeot è riuscita a raggiungere una quota annuale nel segmento del 7,2%. Visto l’ottimo risultato ottenuto, sull’argomento è intervenuto Salvatore Internullo, nonché direttore brand di Peugeot Italia. Egli, a riguardo, avrebbe infatti affermato quanto segue:

Il 2020 è stato un anno complicato per tutti. Stiamo ancora vivendo una crisi che sta generando una forte contrazione dei volumi e che sta danneggiando tutta la filiera automotive. In questo contesto, Peugeot ha realizzato nel 2020 una quota di mercato record, grazie a una gamma di prodotti estremamente moderna che sta aprendo la strada ad una nuova rivoluzione della mobilità in grado di anticipare le esigenze degli italiani, anche in ambito LEV, dove Peugeot in questi mesi ha già raggiunto importanti risultati.

La gamma LEV del marchio del Leone, della quale sono disponibili già 7 versioni elettrificate, ha concluso il 2020 registrando un “consenso” di mercato del 6,5%. Stesso ottimo risultato, è stato portato a casa dai SUV dell’azienda francese. Inoltre, grazie al nuovo restyling alla quale sono state sottoposte la Peugeot 3008 e la 5008, il costruttore consolida ulteriormente la sua posizione sul mercato. Altro motivo di orgoglio è la Peugeot 2008 – disponibile anche in versione 100% elettrica – poiché ne sono stati venduti già 25.000 unità in Italia.

Su Amazon a questo link sono disponibile degli eleganti coprisedili compatibili con Peugeot 2008. Non lasciateveli scappare.