Auto

Porsche Taycan, in arrivo una nuova variante della super berlina elettrica?

La casa di Stoccarda potrebbe presto allargare la gamma Taycan, introducendo un nuovo modello dedicato agli appassionati più esigenti in termini di prestazioni e comfort. A confermarlo è il produttore stesso con un enigmatico tweet pubblicato nella giornata di ieri, dedicato proprio alla super berlina elettrificata conosciuta con il nome di Taycan.

Nonostante la sua natura e la motorizzazione disponibile, Porsche ha continuato a sfoggiare i nomi tipici delle vetture del marchio attirando non poche critiche nel corso del debutto ufficiale avvenuto poco più di un anno fa. Come forse saprete, Taycan è infatti disponibile nelle varianti 4S, Turbo e Turbo S, declinazioni generalmente adottate per le varianti endotermiche.

Il tweet riportato suggerisce l’imminente arrivo di una nuova versione, che ipotizziamo possa essere ancora più potente dell’attuale Turbo S. Cosa possiamo attendere quindi da Porsche? Alcune indiscrezioni suggeriscono il debutto del modello GTS che dovrebbe rappresentare il fiore all’occhiello per la casa di Stoccarda. Come le varianti con motore a scoppio, Taycan GTS potrebbe beneficiare di un assetto ribassato e leggermente irrigidito, estetica impreziosita e un’impostazione generale maggiormente improntata alla guida più sportiva.

Modello Powertrain (kW/CV) 0-100 Km/h  Autonomia (WLTP) Prezzo
Taycan 4S 320/435 4 s 407 Km – 79 kWh 112.538 Euro
Taycan Turbo 500/680 3.2 s 450 Km – 93 kWh 160.240 Euro
Taycan Turbo S 560/761 2.8 s 412 Km – 93 kWh 194.400 Euro

Considerato il target della vettura troviamo difficile che possa giungere sul mercato una variante più economica, tuttavia alcune voci di corridoio ipotizzano anche un modello equipaggiato di un singolo motore elettrico posizionato sull’asse posteriore. In questo caso, il modello potrebbe utilizzare la nomenclatura “Taycan” o “Taycan S” e garantire una autonomia di oltre 400 Km. Forse, l’unica reale possibilità è rappresentata dal debutto della versione shooting brake, conosciuta al momento come Taycan Cross Turismo, avvistata in più occasioni in alcune foto spia.

In ogni caso, l’annuncio di Porsche conferma ancora una volta le intenzioni del brand di indirizzare la produzione verso vetture sempre più green; per questo motivo siamo curiosi di sapere cosa ci riserverà il futuro e quale sarà la risposta del celebre marchio di Stoccarda alla spider due posti in arrivo da Tesla.