Tom's Hardware Italia
Software & Hardware

Google lancia il nuovo portale per le PMI

Per celebrare la giornata internazionale delle piccole imprese, Google ha presentato Small Business, un sito tutto nuovo che si presume debba servire alle PMI per migliorare il proprio fatturato, sia in termini di proposta tecnologica verso il cliente che nel merito delle più azzeccate strategie di marketing. Il portale Google for Small Business è stato […]

Per celebrare la giornata internazionale delle piccole imprese, Google ha presentato Small Business, un sito tutto nuovo che si presume debba servire alle PMI per migliorare il proprio fatturato, sia in termini di proposta tecnologica verso il cliente che nel merito delle più azzeccate strategie di marketing.

Il portale Google for Small Business è stato annunciato al Grow with Google Learning Center di New York City, dove il gruppo già tiene una varietà di workshop e corsi durante l’anno. Kim Spalding, direttore di prodotto di Google per le PMI, ha riferito che il sito web “offrirà un punto di lancio fondamentale per cominciare a impostare la propria roadmap con il supporto di una delle più grandi multinazionali digital al mondo”.

Dopotutto, secondo Spalding i piccoli imprenditori sono in difficoltà, in particolare nell’assumere competenze di soft e hard skill, ad esempio nel marketing.

Quindi, col nuovo sito, possono cominciare inserendo il nome della propria impresa e il website (presumendo che ne abbiano uno), rispondere ad alcune domande sulla loro attività e gli obiettivi. Google creerà un elenco di azioni personalizzate con priorità, che potrebbe comportare l’avvio di campagne pubblicitarie o la creazione della loro presenza online fino all’installazione di Google Analytics.

Spalding ha suggerito che l’iniziativa ha particolarmente senso per le piccole imprese appena nate, così come per le attività più consolidate che stanno iniziando a sviluppare una strategia digitale.

Mentre Google for Small Business può consigliare una vasta gamma di prodotti, Spalding ha indicato due strumenti peculiari che fanno parte del progetto: Google My Business , che consente ai proprietari di creare i profili e siti, e Smart Campaign, che Google ha lanciato lo scorso anno per automatizzare il processo di acquisto degli annunci per le piccole imprese.