Tom's Hardware Italia
IT Pro

Lexmark porta il document management alle PMI

Zeendoc for Lexmark è la piattaforma documentale sicura e il sistema di ricerca istantaneo delle informazioni per le esigenze del mercato SMB.

Il 2016 è stato un anno record per Lexmark. Pietro Renda, channel and supplies sales director di Lexmark Italia, illustra con orgoglio i dati forniti da IDC Research relativi al mercato italiano dei sistemi di stampa Laser (dispositivi in formato A3 A4, bianco e nero e colore, sia mono sia multifunzione) che assegnano a Lexmark un numero di unità vendute pari a 73.171, con un incremento del 95% rispetto alle 37.397 unità vendute nel 2015. Un dato che alimenta l'obiettivo ambizioso di arrivare nel 2017 a vendere 100mila unità e di guadagnare un +10% di quota di mercato.

Si tratta di risultati ottenuti tramite un modello di vendita completamente indiretto costituito da sei distributori (Computer Gross, Esprinet, LDM, Datamatic, Tech Data e Ingram Micro), che trattano sia i prodotti hardware sia i consumabili, e da oltre 4mila rivenditori, di cui 150 partner Silver, 30 partner Gold e 20 Diamond. I 150 partner Silver sono seguiti da un gruppo di tele vendita di Lexmark, mentre i 50 partner con certificazioni Gold e Diamond hanno la possibilità di usufruire di un supporto diretto di Lexmark nel processo di vendita presso i clienti.

Nell'offerta maggiormente a valore Lexmark si affida a 12 business solutions leader che si suddividono il territorio senza interferire tra loro e che, da oggi, hanno a disposizione una soluzione in più da proporre ai loro clienti.

 

Zeendoc for Lexmark

Si tratta di Zeendoc for Lexmark, una piattaforma per il document management e la ricerca delle informazioni, integrata con i sistemi multifunzione Lexmark, risultato di una partnership con l'azienda franco svizzera Sage Informatique.

La partnership con Zeendoc mette a disposizione dei clienti di Lexmark un'unica piattaforma documentale sicura e un sistema di ricerca istantaneo delle informazioni, integrato con i suoi dispositivi multifunzione. La soluzione permette di scandire i documenti attraverso un click sul touch-screen dei dispositivi MFP Lexmark e inviarli a Zeendoc grazie alla tecnologia Lexmark Solution Composer. La soluzione è già presente sul mercato francese e svizzero dove ha fornito nel 2016 ottimi risultati.

All'aspetto tecnico si abbina una collaborazione a livello commerciale e di marketing, che prevede l'integrazione della soluzione nel catalogo Lexmark e la predisposizione di azioni commerciali congiunte e promozioni per rivenditori e clienti.lexmark

"Zeendoc for Lexmark è una soluzione pensata appositamente per il segmento small business – ha precisato Jean-francois Guiderdoni, international development di Zeendoc – concepito da una PMI per le PMI. Innanzitutto si tratta di una soluzione di semplice utilizzo, dotata di un'interfaccia 'Google-like', che è possibile cominciare a utilizzare immediatamente e che si integra senza problemi all'interno dell'ambiente aziendale esistente. Risolve i problemi relativi a una gestione documentale ad ampio spettro, tenendo conto degli aspetti di sicurezza, garantendo elevata rapidità di accesso alle informazioni e fornendo la capacità di estrapolare e riutilizzare le informazioni. Il tutto a un costo allineato con la capacità di spesa delle PMI".

La soluzione supporta un numero illimitato di utenti sfruttando un approccio Software as a Service che prevede la memorizzazione dei documenti in tre formati (di cui uno è il pdf/a) su tre data center a elevata disponibilità. Il trasferimento dei dati avviene su un canale sicuro SSL-https o ftps e i documenti sono cifrati con AES e sottoposti a controlli regolari di integrità dei documenti (MD5).

Zeendoc for Lexmark è in grado di interagire con altri tool quali SAP e tutte le funzioni sono incluse nell'offerta entry level, comprese le tecnologie avanzate di Enterprise Content Management come la capacità di autoapprendimento.

"La partnership con Zeendoc porta a Lexmark una soluzione ECM focalizzata sul settore SMB, costituito da aziende fino a 500 dipendenti, e veicolata tramite Canale – ha osservato Etienne Maraval, marketing director for Southern Europe di, Lexmark -. L'abbiamo scelta sia per il suo valore tecnologico sia per il fatto di adattarsi molto bene al nostro canale di business solutions dealer, grazie a un modello d'offerta del tipo "pay per documenti flow". Rappresenta per noi un opportunità per arruolare nuovi dealer anche fuori dal settore printing e un modo, per i dealer, di compensare la riduzione del costo per pagina potendo offrire un elemento di differenziazione all'interno dell'offerta MFP e un modo per aumentare il livello di fidelizzazione".