IT Pro

Scale-out facile con lo storage NetApp

I sistemi storage enterprise FAS8000, appena annunciati da NetApp, si presentano come una piattaforma che abilita lo scale-out unificato e, ha evidenziato la società, in grado di adattarsi all'evoluzione delle esigenze di business in modo rapido ed efficiente.

FAS8000 supporta una vasta gamma di carichi di lavoro di SAN e NAS, con un singolo sistema ottimizzato per implementazioni architetturali basate sullo scale-out. I nuovi sistemi storage migliorano le performance (fino a due volte) e garantiscono maggiori benefici relativamente all'accelerazione con tecnologia flash (fino a tre volte maggiore) rispetto alle piattaforme FAS precedenti. 

FAS8060

Fra gli altri miglioramenti, i FAS8000 hanno un'architettura storage ottimizzata per l'I/O grazie ai chipset con microarchitettura Intel, memoria espansa e migliore supporto flash per offrire elevate performance a bassa latenza per carichi di lavoro di classe enterprise. 

In sostanza, osserva NetApp, le organizzazioni possono così investire in una piattaforma a lungo termine, scegliendo il sistema FAS più adatto, e trasferire le loro applicazioni in tutta sicurezza in un'implementazione di cloud privato, pubblico o ibrido, sfruttando il sistema operativo Data ONTAP, e opzioni di connettività di alto livello. 

FAS8000 è una soluzione per lo storage aziendale, ha osservato NetApp, che garantisce un ottimo ritorno sull'investimento e accelera le applicazioni che consumano molte risorse con array flash ibridi. Notevoli le prestazioni di targa, con performance da 2,6 milioni di IOPs o più, bassa latenza e integrazione flash.