Cinema e Serie TV

Amazon cancella la serie Utopia dopo una sola stagione

Sono passati appena quattro mesi dal suo teaser trailer, eppure la nuovissima serie di Amazon Utopia (che abbiamo recensito per voi a questo link) è stata ufficialmente cancellata.

Utopia

La serie, scritta da Gillian Flynn (Gone GirlDark Places), a sua volta basata sull’omonima serie britannica del 2013, è andata in onda dalla fine dello scorso settembre per otto episodi e sebbene non avesse convinto appieno la critica, facendogli ottenere il poco esaltante punteggio di 51% su Rotten Tomatoes, si era comunque ritagliato la sua fetta di gradimenti tra gli utenti, tra i quali quello di Stephen King, che in un post su Twitter ne aveva scritto:

“Potrebbe non essere adatta esattamente a tutti, visti i tempi in cui viviamo, ma ha un lenta svolgimento a pieno ritmo che associo a un romanzo di cui si voltano le pagine. Orrifico, violento e, occasionalmente, divertente da scompisciarsi dalle risate.”

Purtroppo anche Utopia è caduta nel trend di cancellazioni tristemente ricorrente di questo 2020, che non riguarda solo Amazon ma anche Netflix.

Le motivazioni della cancellazione non sono state dichiarate, ma potrebbero riguardare i risultati di visualizzazioni al di sotto delle aspettative o la spinosità delle tematiche dello show. Anche se nella serie non ci sono accenni che potrebbero ammiccare alle teorie cospirazioniste attualmente fuori controllo riguardanti la pandemia di COVID-19, potrebbe essere stata una decisione dettata da cautela.

Il thriller fantascientifico era incentrato su un gruppo di fan dei fumetti che si sono incontrati online e si sono uniti nella loro ossessione per un fumetto. I protagonisti Becky (Ashleigh LaThrop), Ian (Dan Byrd), Samantha (Jessica Rothe), Wilson Wilson (Desmin Borges) e Grant (Javon “Wanna” Walton) portano alla luce significati nascosti ammantati nelle pagine del fumetto, prevedendo minacce per l’umanità . Insieme si rendono conto che gli elementi al suo interno sono ben più di meri ingredienti di una cospirazione fittizia, ma pericoli molto reali che si rivelano effettivamente nel loro mondo.

Nel cast Utopia compaiono anche John Cusack (al suo debutto nel core cast di una serie TV), ma anche Rainn Wilson, Farrah Mackenzie, Christopher Denham e Cory Michael Smith.

Se apprezzate l’estro creativo di Gillian Flynn vi consigliamo di recuperare su Amazon alcuni tra i suoi lavori, tra cui il libro di Gone Girl e il relativo film, il libro di Dark Places o il suo film.