Libri e Fumetti

Dragon Ball Z – Il Diabolico Guerriero degli Inferi: l’anime comics da Star Comics

Mediante un comunicato stampa diffuso online e sui portali social, Star Comics annuncia la versione anime comics del lungometraggio animato del 1995, Dragon Ball Z: Il Diabolico Guerriero degli Inferi.

L’anime comics, intitolato DRAGON BALL Z: ANIME COMICS THE MOVIE – GOKU E VEGETA, sarà distribuito in un unico volume e arriverà in tutte le fumetterie, librerie e store online da dicembre 2021.

dragon ball z

I dettagli dell’anime comics diffusi da Star Comics

I guerrieri più forti di tutti i tempi, capitanati come sempre da Goku, arriveranno a dicembre 2021 con un anime comics rigorosamente a colori, che ci mostrerà all’opera uno dei personaggi più amati in assoluto della serie, e forse il più forte di tutti i tempi: Gogeta, frutto della fusion fra Goku e Vegeta!

dragon ball z

Di seguito è anche disponibile una breve sinossi:

I guerrieri Saiyan si trovano a difendere il Pianeta dai defunti malvagi tornati in vita dall’Inferno, per colpa del demone Gaisu. Quest’ultimo, dopo aver assorbito la cattiveria delle anime dei dannati, si trasforma in Janemba, un enorme e potentissimo essere giallo. Goku e Vegeta da soli non possono nulla contro di lui. L’unica soluzione sembra essere la fusione attraverso la Danza di Metamor, che darà vita al guerriero più forte mai visto: Gogeta. Riusciranno, in questo modo, a rispedire i morti nell’Oltretomba e far tornare la pace?

dragon ball z

Le prossime uscite di Dragon Ball

Ricordiamo che tra le prossime uscite Star Comics marchiate Dragon Ball vi sono l’anime comics di DRAGON BALL Z – IL SUPER SAIYAN DELLA LEGGENDA in arrivo a novembre 2021 e il Volume 14 di Dragon Ball Super, il manga scritto da Akira Toriyama e disegnato da Toyotaro, che sarà disponibile dal 25 agosto 2021.

Se non lo aveste ancora fatto, a questo link potete recuperare su Amazon il Volume 13 di Dragon Ball Super.

Dragon Ball Super – il manga e l’anime

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!).

L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory (recuperate qui l’edizione Home Video e qui la versione anime comic).

Un nuovo film animato arriverà nelle sale giapponesi nel 2022. Si tratta del 21° film per l’intera serie e il 2° dedicato a Dragon Ball Super. Akira Toriyama sta lavorando attivamente ai personaggi e dialoghi.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 73, con i primi 68 scritti raccolti in 15 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito di “Granola, il Sopravvissuto”. In Italia l’opera è edita d Star Comics con i primi 13 volumi disponibili.

Dragon Ball Super 73: anticipazioni e immagini

“Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!“