Libri e Fumetti

Marvel annuncia Spider-Gwen: Gwenverse

Marvel ha da poco annunciato l’arrivo della nuova testata Spider-Gwen: Gwenverse dedicata al personaggio di Spider-Gwen, la versione “ragnesca” della storica fidanzata di Peter Parker.

Marvel annuncia Spider-Gwen: Gwenverse

Si chiamerà Spider-Gwen: Gwenverse la nuova serie che Marvel ha annunciato qualche giorno fa, una nuova testata dedicata all’eroina in costume dietro cui si cela Gwen Stacy, storica fiamma di Spider-Man. La serie verrà scritta da Tim Seeley e disegnata da Jodi Nishijima, che cureranno tutti e 5 i numeri che la comporranno, il cui primo spillato uscirà a Febbraio 2022.

Spider-Gwen: Gwenverse

In Spider-Gwen: Gwenverse vedremo la protagonista mascherata, il cui vero nome di battaglia è Ghost-Spider, intraprendere un viaggio attraverso il tempo e lo spazio, incontrando versioni alternative di se stessa che vestono i panni di diversi eroi tra i più amati e conosciuti dell’Universo Marvel, da Iron Man a Wolverine, da Thor a Capitan America.

Proprio alcune di queste versioni di eroi che vedremo interpretati da Gwen Stacy sono protagoniste della copertina del primo numero di Spider-Gwen: Gwenverse, realizzata da Jodi Nishijima: per esempio, la vediamo nei panni di Nightbird, versione di Gwen Stacy della spalla di Nighthawk già apparsa nella parentesi Heroes Reborn avvenuta sulla testata degli Avengers di Jason Aaron. Tutte queste interpretazioni di Gwen Stacy degli eroi Marvel sono state ispirate dalla disegnatrice giapponese Peach Momoko, in forza all’editore come copertinista e una dei suoi Stormbreakers. Marvel ha presentato la nuova serie a tutti gli effetti come un What if…?, scoprendo cosa sarebbe successo, per esempio, se Gwen Stacy fosse stata in grado di sollevare Mjollnir oppure se la ragazza di fosse prestata ad iniettarsi il siero del Super Soldato. Una premessa molto simile è quella di What if…? Miles Morales, annunciata qualche giorno fa dall’editore.

Spider-Gwen: Gwenverse

Nata sulle pagine di Edge of Spider-Verse #2 di Jason Latour e Robbi, serie collegata all’evento Spiderverse (disponibile su Amazon.it), la protagonista di Spider-Gwen: Gwenverse è una versione alternativa di Spider-Man. Durante l’evento, Gwen racconta che nella sua realtà non è stata lei a morire in seguito allo storico scontro tra il Goblin e Peter Parker ma proprio il suo fidanzato, morte che ha spinto la ragazza a farsi carico delle proprie responsabilità da eroina. Il successo del personaggio è stato esponenziale, culminando con la sua apparizione nel film animato Spider-Man: Un Nuovo Universo (disponibile qui su Amazon.it).