Libri e Fumetti

Superman vs. Meshi: il manga di Superman da Kodansha

Kodansha annuncia la prossima pubblicazione del manga dedicato a Superman, celebre supereroe di casa DC Comics (su Amazon è disponibile la versione Home Video di Batman V Superman: Dawn of Justice in offerta).

Superman vs. Meshi, il manga di Kodansha

Il sito web ufficiale dedicato alla rivista manga Evening Magazine di Kodansha ha annunciato il manga, scritto da Satoshi Miyakawa (Space Battleship Tiramisu) e disegnato da Kai Kitago, comincerà il 22 giugno all’interno del numero 14 del magazine manga.

Superman - Kodansha annuncia il manga

Il fumetto si intitola Superman vs. Meshi: Superman no Hitori Meshi (Supeman vs. Cibo: Superman che cena da solo) e sarà anche ammesso per la serializzazione online attraverso i potarli di Comic Days, sempre proprietà di Kodansha.

Di cosa parla il manga?

La storia ruota attorno al passatempo quotidiano del più forte uomo sulla Terra, il quale può sentire il brontolio degli stomaci di tutto il Giappone grazie al suo speciale udito sovraumano.

Possiamo guardare di seguito delle illustrazioni in anteprima del manga diffuse dal magazine:

Superman - Kodansha annuncia il manga

Superman - Kodansha annuncia il manga

Il titolo del manga di Superman sembra un riferimento al manga di Masayuki Kusumi e Jiro Taniguchi, The Solitary Gourmet (Koduki no Gourmet). La storia, difatti, segue un uomo solitario di nome Goro Inagashira mentre viaggia per il Giappone al fine di assaggiare le cucine locali che si trovano agli angoli delle strade.

DC Comics e Kodansha: la collaborazione

Il manga rientra nella seconda fase della collaborazione tra Kodansha e DC Comics la quale include Batman Justice Buster il manga creato da Eiichi Shimizu e Tomohiro Shimoguchi (Ultraman, Linebarrels of Iron) lo scorso dicembre, e Wanope Joker (Joker: Operazione per un solo agente) pubblicato il 7 gennaio 2021 sempre dalla sceneggiatura di Miyakawa e disegnato da Keisuke Goto.

Superman: futuro al cinema

Per quanto concerne il futuro di Superman al cinema, invece, Warner Bros sarebbe attivamente al lavoro per procedere con un reboot in cui ci saranno un protagonista e un regista di colore, scelta già avvenuta nel mondo dei fumetti. Sfruttando il piano del multiverso, dunque, la major americana vorrebbe rimescolare del tutto le carte in tavola.