Cinema e Serie TV

The Flash, il nuovo logo dell’eroe DC al cinema è pura velocità

I fan del velocista scarlatto dei fumetti DC Comics potranno presto vedere sul grande schermo il loro personaggio preferito grazie al nuovo dedicato all’alter-ego di Barry Allen. Le riprese di The Flash sono infatti ufficialmente partite da alcune settimane, ma in queste ore è apparso online quello che, a conti fatti, sembrerebbe essere a tutti gli effetti il logo dell’eroe appartenente alla Justice League.

the flash

Dopo il simbolo di Batman macchiato di sangue (che ha confermato ulteriormente la presenza di Michael Keaton nei panni del Cavaliere Oscuro dei due film di Tim Burton dell’89 e del ’92), il regista Andy Muschietti ha infatti pubblicato attraverso i suoi profili social il simbolo di Flash. Da quello che è possibile intuire dall’immagine pubblicata dal cineasta, si tratta di un dettaglio del nuovo costume dell’eroe scarlatto, che verrà con molta probabilità rivelato nella sua interezza solo nel corso delle prossime settimane.

Della trama del film si sa ancora poco, se non che Barry Allen sarà chiamato a muoversi attraverso varie dimensioni parallele dove incontrerà versioni alternative degli eroi DC, tra cui anche il Batman interpretato da Keaton e quello interpretato da Ben Affleck.

The Flash, prodotto da Andy e Barbara Muschietti, vedrà nel cast il ritorno di Kiersey Clemons nei panni di Iris West, già vista in Zack Snyder’s Justice League, oltre a Sasha Calle (Supergirl), Maribel Verdú (Nora), Ron Livingston (Henry Allen), Ian Loh (Barry giovane), Saroise-Monica Jackson e Rudy Mancuso.

Ricordiamo che l’attore Ezra Miller ha fatto il suo debutto nei panni di Flash/Barry Allen in Batman v Superman: Dawn of Justice, tornando poi a interpretare il personaggio anche in Justice League e in una piccola apparizione in Suicide Squad. Scritto da Christina Hodson (sceneggiatrice anche di Bumblebee e Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) The Flash è atteso nelle sale cinematografiche americane il 3 giugno 2022.