Software

Google Lens arriva su Chrome per desktop

Google Lens sta per arrivare su Chrome per versioni desktop: non sarà quindi più necessario puntare lo smartphone sullo schermo del computer quando si desidera utilizzare Google Lens sul PC.

Come riporta Engadget, come parte di una serie di aggiornamenti, Google ha rivelato che Lens sarà disponibile per Chrome sul desktop nei “prossimi mesi”. Basterà solo cliccare con il tasto destro sulla pagina di un sito web, scegliere di cercare con Lens e selezionare la parte della pagina che si vuole esaminare. Successivamente, otterrete i risultati relativi al contenuto che avete evidenziato. Inutile dire che potrebbe essere utile in moltissime occasioni, magari state cercando di identificare un animale particolare oppure un capo di abbigliamento.

Gli aggiornamenti per Google Lens, però, non finiscono qui. L’azienda ha annunciato delle novità in arrivo anche per la funzionalità per smartphone. Un aggiornamento all’inizio del 2022 consentirà di porre una domanda specifica dopo aver scattato una foto. Se ad esempio avete bisogno di sapere come riparare una parte della vostra bicicletta, come mostra il video pubblicato da Google su Twitter, otterrete dei risultati che vi indicano come riparare una bicicletta, anche se non sapete come si chiami quella specifica parte da riparare. L’app Google per iPhone, invece, consentirà di cercare prodotti all’interno delle immagini.

https://twitter.com/Google/status/1443262726697070594

Questo è uno sforzo abbastanza palese da parte di Google per potenziare il suo Google Shopping. Gli utenti infatti potrebbero essere più propensi ad acquistare un capo d’abbigliamento oppure una parte di ricambio per la bicicletta nel caso in cui riuscissero a identificarli proprio grazie a Google Lens. In ogni caso, nonostante le mosse di Google in qualche modo debbano portare l’acqua al proprio mulino, questi aggiornamenti potrebbero rendere Lens più utile come strumento di ricerca generale, sia dal desktop che dagli smartphone.

Google Lens, l’anno scorso, ha introdotto anche la comoda funzione che consente di copiare una porzione di testo scritto a mano inquadrata dallo smartphone. Per farlo, è sufficiente scegliere l’apposita opzione e inquadrare un qualsiasi testo. Ovviamente la funzionalità è molto più efficiente con un testo stampato oppure scritto a mano in modo chiaro. Una volta effettuata la scansione, gli utenti potranno portare il testo appena copiato nel computer. Bisognerà però avere installato Google Chrome e utilizzare lo stesso account dello smartphone.