Storage

Risultati: prestazioni e latenza casuale 4 KB

Pagina 5: Risultati: prestazioni e latenza casuale 4 KB

Risultati: prestazioni e latenza casuale 4 KB 

A tutte le capacità l'SSD DC P3700 è attestato per almeno 450.000 IOPS in lettura, che è proprio il massimo toccato dal nostro sample. Mentre il drive di Intel tiene il passo delle altre soluzioni con queue depth inferiori, non tiene il ritmo dei drive Micron all'aumentare dei comandi. Il P420m e il P320h raggiungono 750.000 IOPS con una queue depth di 256.

Il P3700 raddoppia comunque le prestazioni in lettura dell'SSD 910 di Intel. Micron potrebbe apparire come il chiaro vincitore, ma quello vero dipende dalla vostra applicazione. Servono operazioni specifiche per raggiungere queue depth così elevate.

Come il Micron P420m, anche l'SSD DC P3700 non mostra una variazione prestazionale molto elevata in base alle queue depth.

Mettete tutto in prospettiva: mentre il P420m è all'incirca 5.000 IOPS migliore dell'SSD Intel da 800 GB, il modello da 1,6 TB gode di un vantaggio di quasi 50.000 IOPS. Solo i drive OCZ e Micron P320h più costosi battono l'SSD DC P3700 più capiente e servono queue depth elevate per farlo. Con una coda dei comandi inferiore l'hardware Intel appare più bilanciato.

Speravamo in risultati inferiori sul fronte della latenza massima, ma l'SSD DC P3700 di Intel non si avvicina al Micron P320h che continua a rappresentare il punto di riferimento.