Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Radeon VII, AMD annuncia la compatibilità immediata con Linux

Un membro di AMD ha affermato che la nuova Radeon VII supporterà da subito il gaming su Linux, per la gioia di tutti gli utilizzatori del sistema operativo libero.

Il gaming su Linux sta prendendo sempre più piede, soprattutto grazie alla mossa di Valve di qualche mese fa di integrare un layer di compatibilità in Steam Play, grazie al quale gli utenti del pinguino possono giocare ai vari titoli che nascono solo per Windows. I colleghi di Forbes hanno fatto quattro chiacchiere con un PR di AMD, e a tal proposito sembra che la nuova Radeon VIIin arrivo il 7 febbraiosupporterà da subito i giochi anche su sistema operativo Linux.

La Radeon VII è una scheda dotata di GPU Vega prodotta a 7 nanometri da TSMC. La scheda è dotata di 16 GB di memoria HBM2, di un bandwidth di 1 TB/s e offre il 25% di prestazioni in più rispetto a Vega 64. Stando poi ai benchmark eseguiti da AMD, la Radeon VII dovrebbe competere direttamente con la RTX 2080.

Viste le dichiarazioni rilasciate a Forbes, sembra proprio che AMD non voglia ripetere “l’errore” commesso al lancio della RX590. In quel caso l’azienda fu criticata dall’utenza Linux in quanto, a causa di un cambio dell’ultimo minuto nel vBIOS, la scheda non risultò immediatamente compatibile con il sistema operativo libero. Ci vollero un paio di settimane per avere dei driver funzionanti, e questo non fece che rafforzare l’ipotesi per cui AMD vedesse Linux come sistema operativo di serie B.

Non ci resta quindi che attendere il prossimo 7 febbraio per vedere come si comporterà la scheda e capire se sia davvero in grado di rivaleggiare con la RTX 2080 di Nvidia, tanto su Windows quanto su Linux.