Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Conclusioni

Pagina 13: Conclusioni
Al giorno d'oggi la Radeon RX 480 e la GeForce GTX 1060 6GB sono entrambe molto mature. Questa coppia di schede ci dà una rara opportunità di confrontare prodotti pensati per competere l'uno contro l'altro e introdotti a poche settimane l'uno dall'altro. Anche se abbiamo testato tre driver diversi di ogni azienda, ottenendo istantanee prestazionali […]

Al giorno d'oggi la Radeon RX 480 e la GeForce GTX 1060 6GB sono entrambe molto mature. Questa coppia di schede ci dà una rara opportunità di confrontare prodotti pensati per competere l'uno contro l'altro e introdotti a poche settimane l'uno dall'altro.

Anche se abbiamo testato tre driver diversi di ogni azienda, ottenendo istantanee prestazionali al debutto, dopo un anno e al giorno d'oggi, eravamo più interessati a confrontare il comportamento originario di ogni scheda rispetto al funzionamento attuale. Non vogliamo andare troppo oltre nel dare significato ai dati ottenuti, ma alcune tendenze sono evidenti.

gtx 1060 6gb

Nei vecchi giochi DX11 il vantaggio di Nvidia su AMD è enorme. Persino oggi la GeForce GTX 1060 6GB è il 12% più veloce della Radeon RX 480 in Battlefield 3, il 26% in Battlefield 4, il 14% in Metro: Last Light Redux e il 30% in Grand Theft Auto V. I margini di vittoria si riducono con titoli DX11 più recenti, e vanno nell'altra direzione in un paio di giochi DX12, favorendo l'architettura di AMD.

Degli 11 giochi testati, sette hanno visto la GeForce GTX 1060 6GB e la Radeon RX 480 separate solo di una singola cifra percentuale per quanto riguarda il frame rate medio. Non c'è da meravigliarsi che AMD abbia ritenuto opportuno portare sul mercato una RX 480 overcloccata come Radeon RX 580 solo 10 mesi dopo il debutto della RX 480.

Per quanto riguarda gli incrementi prestazionali attribuibili ai driver, non sono così comuni o pronunciati come alcuni appassionati potrebbero sperare. AMD può vantarsi dei suoi progressi in Rise of the Tomb Raider. Inizialmente la RX 480 non si comportava particolarmente bene in quel gioco, ma la versione dei driver 16.7.3 ha incluso alcuni interventi specifici. Oggi gli Adrenalin Edition 18.7.1 permettono alla scheda di raggiungere un frame rate medio il 13% maggiore della RX 480 al debutto.

rx 480

Ghost Recon Wildlands è un'altra vittoria per AMD, ma principalmente perché il driver di lancio della scheda ha preceduto il gioco di otto mesi. Una volta che il team ha iniziato a ottimizzare per il gioco, ha incrementato il frame rate medio di quasi il 10%. In Tom Clancy's The Division, Ashes of the Singularity: Escalation e Battlefield 1, le prestazioni della Radeon RX 480 sono invece inferiori oggi rispetto al debutto di alcuni punti percentuale. Ma per essere onesti, i driver più recenti di AMD intervengono su molti picchi del frame time misurati nelle build precedenti in quei titoli.

Le ottimizzazioni più pronunciate di Nvidia si sono verificate in Hitman e Ashes of the Singularity. Nel primo la GeForce GTX 1060 6GB ha visto un incremento del 15% lo scorso anno, confermato dagli ultimi driver. In Ashes la GTX 1060 6GB ha visto salire le prestazioni del 13% rispetto a due anni fa. Negli altri giochi i miglioramenti spaziano da un decimo di punto percentuale a circa il 6%. In The Division, la GeForce GTX 1060 6GB perde persino un decimo di punto percentuale rispetto al driver di lancio.

Tiriamo le somme

Come da previsioni i nuovi driver aumentano i frame rate nella maggior parte dei giochi, ma le differenze sono spesso sottili. AMD ha visto migliorare le prestazioni del 2,3% complessivamente lungo la nostra suite di test, mentre Nvidia è arrivata a una media del 4,3%. In alcuni giochi vedrete miglioramenti marcati, con il frame rate che sale fino al 15%. In altri i progressi sono così modesti che non li noterete affatto. È improbabile che un aggiornamento dei driver renda un gioco ingiocabile improvvisamente capace di girare bene sullo stesso hardware.

Quale scheda video emerge da questo esperimento? Se si conta il miglioramento complessivo dal 2016 al 2018 o il totale di vittorie per quanto riguarda il frame rate medio, è la GeForce GTX 1060 6GB. Questo è il motivo per cui AMD ha presentato meno di un anno dopo la RX 580.