Tom's Hardware Italia
Storage

Conclusioni

Pagina 12: Conclusioni
Test - mettiamo a confronto sei dischi per i computer portatili, alla ricerca di efficienza e prestazioni.

Conclusioni

Osservando le prestazioni generali dei dischi da 2,5 pollici, abbiamo scoperto che entrambi i dischi Western Digital occupano i primi posti. In generale lo Scorpio Black WD7500BPKT ottiene i risultati migliori, grazie a grandi velocità di trasferimento e tempi d’accesso molto bassi. I dischi da 7200 RPM non si portano a casa nessun premio per i consumi, ma c’era d’aspettarselo con prodotti progettati per le alte prestazioni; e comunque non si tratta di assorbimenti energetici eccessivi, visto che superano i concorrenti di solo 0,9 watt.

Se volete un disco dalle buone prestazioni che sia energicamente efficiente dovreste considerare invece il WD Scorpio Blue WD10JPVT. Non è agile come lo Scorpio Black, ma ha consumi più ragionevoli. Nonostante la capacità enorme (1 TB) lo Scorpio Blu è un disco da 9,5 mm, compatibile con tutti i notebook in circolazione.

Il Toshiba MK6461GSYN mostra che non è assolutamente necessario passare all’Advanced Format per offrire grandi capacità e buone prestazioni. In molti casi infatti il Toshiba si avvicina al secondo posto, e le differenze sono limitate.

Se non siete interessati alle prestazioni ma solo ai consumi e all’efficienza, allora i modelli Samsung Spinpoint M8 (HN-M500MBB e HN-M101MBB) sono più che adatti, e lo stesso vale per l’Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384. Nessuno di questi dischi però vi darà le prestazioni dei dischi WD o del Toshiba MK6461GSYN.