Schede Grafiche

Risultati Benchmark: prestazioni CPU

Pagina 8: Risultati Benchmark: prestazioni CPU

Risultati Benchmark: prestazioni CPU

Poiché Starcraft II è chiaramente limitato dalla CPU, abbiamo effettuato il nostro test anche con processori differenti e diverse frequenze di lavoro.

Il nostro benchmark è pensato per rappresentare lo scenario peggiore possibile, ma ci sorprende vedere che serve un Phenom II quad-core a 3 GHz per raggiungere i 20 FPS minimi. Il Phenom II X4 a 2,5 GHz offre prestazioni appena giocabili.

Vediamo che succede con un numero di core inferiore:

Starcraft II soffre meno quando il numero di core scende a due, ma con una CPU a singolo core tutto rallenta.

Nel nostro precedente articolo su Starcraft II beta abbiamo suggerito che una CPU dual-core a 2 GHz sarebbe stato il minimo necessario per questo gioco. Oggi il benchmark più pesante suggerisce che questa classe di CPU è probabilmente poco prestante per supportarvi in grandi battaglie, dove l’IA controlla molte unità. Potrebbe tuttavia essere sufficiente su campi di battaglia più piccoli o con risoluzioni e impostazioni di qualità inferiori.

Se volete rendere giocabili le battaglie più epiche, vi raccomandiamo almeno un processore dual-core a 3 GHz o un processore a tre a 2,8 GHz. Suggeriamo inoltre di scegliere un Phenom II a 3,4 GHz o un Core i5 750 che almeno assicuri un gameplay adeguato in tutte le condizioni.