CPU

Temperatura e rumorosità


AMD Ryzen 7 2700X
Socket
AM4
Numero cores
8
Numero thread
16
Freq. Base CPU
4.0 GHz
Pagina 14: Temperatura e rumorosità

Ryzen 7 2700X e Wraith Prism

Il Wraith Prism del Ryzen 7 2700X è un dissipatore grande e con molte alette, con un totale di quattro heatpipe a contatto diretto e una piastra dietro di loro per la stabilizzazione. L’intera superficie di contatto dell’heatsink è perciò fatta in rame. Le alette sono disposte in modo tale che l’aria espulsa si concentri in direzione della memoria e della copertura delle porte I/O.

wraith prism 01
Clicca per ingrandire
wraith prism 02
Clicca per ingrandire

Il morsetto di fissaggio  è un grande svantaggio di questo grande dissipatore, che ci riporta alla memoria i giorni degli Athlon XP. Persino al massimo carico su tutti i core durante lo stress test, la CPU raggiunge una temperatura massima di 82,8°C (valore corretto), quindi rimane sotto la soglia del throttling termico. Il dissipatore gestisce 105 watt facilmente. Potete aspettarvi picchi fino a 70 °C o poco più, a seconda della curva di raffreddamento predefinita sulla motherboard.

temp 2700x

Il Wraith Prism emette 44 dB(A) sotto carico (50 cm di distanza, 45° di diagonale) quando la ventola gira a 2600-2700 RPM. Persino in idle, fermi sul desktop di Windows, la ventola può farsi sentire. Purtroppo la ventola interviene con molta rapidità per reagire ai salti di temperatura di breve termine.

rum 2700x 02
Clicca per ingrandire

Questo si può vedere soprattutto nello spettro di frequenza a banda stretta del rumore del motore  della ventola, il quale fa avanti e indietro tra circa 240 e 300 Hz. La ventola genera quasi 39 dB(A) in idle, non necessari. È d’aiuto se s’imposta la ventola a una velocità fissa di almeno 1400 RPM se il processore è sotto 60 °C. Si tratta però di fare delle prove, perché ogni situazione richiede impostazioni diverse.

AMD ha fatto buoni progressi con XFR2 e adesso un potente raffreddamento paga in termini prestazionali. Il consumo rimane perlopiù lo stesso, ma la frequenza sale. Non amiamo la rumorosità eccessiva e il meccanismo di montaggio difficoltoso.