Software

Windows 10 Sun Valley potrebbe essere più vicino del previsto

Microsoft sta lavorando ad un aggiornamento significativo di Windows 10 dal nome in codice Sun Valley. Abbiamo già sentito parlare in precedenza di questo progetto atto a modernizzare e migliorare la UI di Windows, tuttavia ora sono emersi ulteriori dettagli ed il probabile periodo di arrivo nelle mani degli utenti finali.

Windows 10 Sun Valley

Il prossimo aggiornamento di Windows 10, anche conosciuto come 21H1, dovrebbe concentrarsi sul miglioramento generale del sistema tramite la rimozione di bug e comportamenti indesiderati. Ciò che i fan di Windows dovrebbero aspettare con ansia è però l’aggiornamento successivo, Windows 10 21H2, programmato per arrivare entro la fine della seconda metà del 2021, come il nome suggerisce.

Windows 10 21H2, quello che si crede sia conosciuto internamente all’azienda di Redmond con i nomi in codice Sun Valley o Windows 10++, dovrebbe includere moltissimi miglioramenti alla UI e alle animazioni. Tra gli elementi che dovrebbero essere modificati troviamo il menu Start, l’Esplora Risorse, l’Action Center, la Taskbar, ma non solo.

Nei piani di Microsoft è previsto l’uso di una nuova WinUI, una nuova interfaccia utente che include una grafica e dei controlli in stile moderno e abbraccia il Fluent Design. Windows 10 Sun Valley è costruito basandosi proprio sulle linee guida del Fluent Design, di conseguenza lo stile rimarrà con noi ancora per un bel po’ di tempo.

Con WinUI e Fluent Design, Microsoft prevede di riportare in auge gli angoli arrotondati, simili a quelli di Windows 7 e macOS, gli sfondi trasparenti, migliorare il supporto alle animazioni, ai movimenti, all’illuminazione e tanto altro ancora.

Qui sotto potete vedere i mockup di design per switch e altre parti di sistema che Microsoft prevede di utilizzare come parte dell’aggiornamento dell’interfaccia utente di Windows 10.

Windows 10 Sun Valley Mockups

Windows 10 Sun Valley dovrebbe raggiungere lo stato RTM (Released To Manufacturing) a giugno 2021 ma l’aggiornamento non dovrebbe giungere nelle mani degli utenti fino ottobre dello stesso anno.

Avete bisogno di una licenza di Windows 10 Pro le il vostro nuovissimo PC da gaming? Su Amazon è disponibile a soli 9,90 euro, non perdetevela.