Software

Windows 11, ecco quali funzionalità dovrebbero essere aggiunte al nuovo sistema operativo

Sebbene Windows 11 abbia molte nuove funzionalità e migliori rispetto a Windows 10 sotto molti aspetti, alcuni credono che manchi ancora un lungo elenco di funzionalità. Come riporta Windows Central, un thread di Reddit infatti elenca diverse funzionalità e opzioni che le persone ritengono manchino nel nuovo sistema operativo in uscita entro la fine dell’anno.

L’utente Koken_halliwell ha condiviso l’elenco di funzionalità mancanti in Windows 11 e che risulterebbero molto utili dal suo punto di vista.

  • Un drag and drop sulla barra delle applicazioni (quindi la possibilità di trascinare un documento e rilasciarlo) per aprire i file con un’app specifica presente nella Taskbar. L’utente si chiede anche cosa stava pensando Microsoft quando ha deciso di rimuovere questa funzionalità e afferma che questo è uno dei motivi principali che impedisce l’utente di aggiornare il suo PC di lavoro quotidiano.
  • Spostare la barra delle applicazioni sul lato preferito dello schermo, ad esempio Koken_halliwell la usa a sinistra.
  • Combinare le icone nella barra delle applicazioni solo quando questa è piena. E dare un’opzione agli utenti per disattivare questa funzionalità.
  • Rimuovere i “requisiti” di installazione per il nuovo sistema operativo. L’utente afferma che ha testato di persona il suo laptop “non supportato” ufficialmente e sembra essere molto più veloce su Windows 11 rispetto a Windows 10. “Per non parlare del disastro ambientale che comporterà per il nostro pianeta già distrutto. Inoltre non tutti possono permettersi un nuovo computer” aggiunge l’utente.
  • Le cartelle nel menu Start.
  • Aprire un’altra finestra della stessa applicazione già aperta facendo shift+click sulla barra delle applicazioni (attualmente la scorciatoia dovrebbe essere ctrl+shift+click).
  • Rimuovere definitivamente la sezione “Consigliata” e lasciare tutto lo spazio vuoto per le applicazioni fissate in alto e appuntate.
  • L’utente poi afferma di non volerla di nuovo indietro, ma è un peccato il modo in cui è stata mandata in pensione Cortana e quanto fosse inutile rispetto ad Alexa e altri assistenti. Ad ogni modo, se tornasse, dovrebbe essere facoltativa al 100%, afferma.

Gli utenti che hanno commentato il thread in questione menzionano anche un modo migliore per impostare le app predefinite, come il browser predefinito, aggiungendo poi l’opzione per separare le cartelle e le app nella barra delle applicazioni. Molti vorrebbero anche il ritorno degli account offline, locali, per Windows 11 Home.

Poiché Windows 11 non è ancora uscito ufficialmente, alcune di queste funzionalità potrebbero essere ancora integrate prima della data di lancio. Ci riferiamo all’opzione di spostare la Taskbar su qualsiasi lato dello schermo, oppure la possibilità del drag and drop. È invece meno probabile che Microsoft dica addio ai requisiti minimi tanto discussi.