Windows

Acer Iconia W3 è il primo tablet da 8 pollici con Windows 8

L'Iconia W3 di Acer potrebbe essere il primo tablet da 8 pollici con Windows 8 a sbarcare sul mercato. Indiscrezioni sulla dotazione e qualche foto sono state pubblicate dal sito francese Minimachines, secondo cui la configurazione poggia sul processore Atom Z2760 a 1.8 GHz, affiancato da 2 GB di memoria. Lo schermo potrebbe essere un modello IPS con risoluzione di 1280 x 800 pixel.

Acer Iconia W3 con tastiera dock

Le altre informazioni sono frammentarie: è possibile la presenza di un vano per le schede microSDHC, di un connettore USB 2.0 e dell'uscita video HDMI, oltre alla solita presa jack combinata per microfono e cuffie. Nella dotazione dovrebbe essere prevista una tastiera ultrasottile per la produttività. Dalle immagini si vede chiaramente che la tastiera è più larga del tablet per consentire una digitazione confortevole. Non manca poi la custodia con il sostegno per tenere il tablet sollevato.

###old2229###old

Il progetto di Acer è da ricondurre alle nuove linee guida per i tablet con Windows 8.1 che Microsoft ha pubblicato sul sito MSDN, secondo cui è possibile visualizzare sui tablet Windows 8 una risoluzione minima inferiore a 1366 x 768 pixel, proprio per i prodotti da 7 e da 8 pollici.

L'Acer Iconia W3 sembra candidarsi sulla carta come concorrente del Nexus 7 e del Kindle Fire, nell'intento di attirare l'attenzione dei sempre più numerosi utenti con una budget di spesa ridotto. Per averne la certezza però bisognerà aspettare di conoscerne il prezzo, che al momento è l'incognita più importante. Ci vorrebbe un listino inferiore ai 250 euro per innescare la battaglia.

Intanto in questi giorni Acer sta continuando la campagna promozionale per spingere i notebook e tablet con Windows 8. Il produttore toglierà i veli ai nuovi modelli il prossimo 3 maggio, per ora quello che incuriosisce di più è che nel filmato caricato sul canale YouTube dell'azienda ci sono delle scene tratte dall'atteso film di fantascienza Star Trek Into Darnkess, in arrivo il 13 giugno 2013.