Apple

Apple ProRes Video in 4K, attenzione a quale iPhone 13 Pro scegliere

Nella serata di ieri si è tenuto l’evento di presentazione di Apple nella quale sono stati annunciati i nuovi iPad e iPad Mini, Watch serie 7 e ovviamente i nuovissimi iPhone 13 e iPhone 13 Pro. Una delle nuove funzioni caratteristiche dei modelli Pro appena annunciati è la possibilità di registrare video nel formato ProRes in 4K.

Attenzione però, in quanto non tutti i modelli di iPhone 13 Pro sono uguali e solo alcuni permettono di sfruttare la modalità di registrazione video in ProRes alla massima qualità.

iPhone 13 Pro

I nuovi iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max sono dei veri e propri sistemi di registrazione ed editing video dedicati agli appassionati più esigenti. Durante l’evento “California Streaming” tenutosi nella serata di ieri, Apple ha annunciato una interessante nuova funzionalità per i suoi smartphone che riguarda la registrazione dei video.

Con i modelli di iPhone Pro del 2021, infatti, sarà possibile registrare filmati utilizzando il codec ProRes di Apple, una caratteristica che farà di certo felici i content creator ed i film maker amatoriali che si affidano spesso al proprio smartphone per catturare le scene di loro interesse.

Come sottolineato dal sito ufficiale Apple, tuttavia, non tutti gli iPhone 13 Pro sono uguali e non tutti sono abilitati a registrare video ProRes alla stessa qualità. I modelli da 128GB sono limitati alla registrazione in risoluzione 1080p e 30fps mentre bisogna avere tra le mani per lo meno la versione da 256GB per abilitare il codec ProRes in 4K e 30fps.

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max supportano la registrazione video in formato ProRes nell’app fotocamera con risoluzione di 1080p a 30 fps con l’opzione di archiviazione da 128GB e fino a 4K a 30 fps con le opzioni di archiviazione da 256GB, 512GB e 1TB“.

Se siete interessati ad acquistare, dunque, un iPhone 13 Pro o un iPhone 13 Pro Max per la registrazione video Pro Res alla qualità più alta state molto attenti. Sarà necessario optare per un taglio di memoria superiore a quello base, il che ovviamente comporterà una spesa maggiore in fase di acquisto.

L’evento Apple vi ha finalmente convinti a passare a iOS? Buone notizie, l’iPad Air 2020, che riceverà iPad OS 15, è in promozione su Amazon!