Apple

Dungeon Keeper torna gratis su iPhone, iPad e Android

Dungeon Keeper è ufficialmente disponibile su tablet e smartphone Android, iPad e iPhone. L'idea alla base di questo remake di Electronic Arts è la stessa del gioco originale del 1997: costruire il proprio dungeon e attrezzarlo con trappole e difese di ogni sorta per impedire agli invasori di rubare il tesoro.

Dungeon Keeper si rifà il look su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad

Le differenze si notano nel nuovo stile grafico, nella grafica 3D e nella formula di gioco free-to-play. Proprio quest'ultimo punto sembra essere quello più contestato dagli appassionati. Il titolo è infatti disponibile da qualche giorno su iOS e da un po' di più su Android, ma i commenti che si leggono online non sono molto lusinghieri.

Sembra infatti che il modello di business gratuito costringa i giocatori a farsi largo fra timer e una valuta virtuale usata per velocizzare i tempi morti e i progressi nel gioco. Inoltre i fan sfegatati della saga non hanno esitato a definire questo remake come una sorta di clone di Clash of Clans più che un rifacimento dell'indimenticabile Dungeon Keeper.

Se avete un dispositivo Android o iOS potete giudicare da soli scaricando l'applicazione dai rispettivi store. Gli darete una possibilità o preferite tenere inalterato il ricordo del mitico "gestionale diabolico" di Bullfrog?