Android

Ecco i primi 5 smartphone più potenti del 2021

Il 2021 si aprirà con il botto e alcuni produttori di smartphone presenteranno il loro top di gamma con lo Snapdragon 875 e, se vorranno, una ricarica incredibilmente rapida a 100 W.

Questo è quanto afferma il leaker DGS (Digital Chat Station), aggiungendo che gli smartphone in questione saranno almeno 5 e arriveranno durante il corso del primo trimestre 2021.

Snapdragon

Ovviamente i dispositivi possiamo immaginarli. Ci sarà il Galaxy S21 (con le sue varie declinazioni) in versione USA, OnePlus 9 e 9 Pro, Xiaomi Mi 11 e Mi 11 Pro ed anche un, per ora misterioso, Meizu. Ed LG? Per ora pare non sia interessata a commercializzare uno smartphone con Snapdragon 875 nel primo trimestre 2021.

E’ ovvio che al netto dei modelli individuali gli smartphone saranno più di 5, avranno lo Snapdragon 875 ma non è detto che tutti si affideranno alla ricarica a 100 W, la Quick Charge 5. Quest’ultima è supportata dal potentissimo SoC di Qualcomm ma saranno gli OEM a decidere se sfruttarla, quando e come. Va da se che a riguardo non abbiamo notizie di Samsung, non è in programma spingersi così oltre. Di Meizu ancora meno. Le due aziende che potrebbero osare sono OnePlus e Xiaomi, magari non proprio 100 W ma un valore che si avvicina.

A proposito, Qualcomm certifica la sua tecnologia di ricarica rapida come Quick Charge 5 ma sappiamo che i vari OEM la personalizzeranno e chiameranno come vorranno. Con la messa in un angolo – si spera temporaneamente – dei SoC Kirin, la guerra si concentrerà nel prossimo anno tra Snapdragon 875 e Exynos 2100, entrambi dotati della potente architettura Cortex X1.

OnePlus Nord è uno dei migliori medio gamma mai realizzati. Lo potete trovare qui, disponibile subito nella variante 128 GB e 256 GB.