Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy Fold: problemi con lo schermo pieghevole?

Un presunto Galaxy Fold è apparso in un video che mostra, dopo l'uso, il difetto di piegatura del display fatto di polimeri di plastica.

Un mese fa, Samsung ha presentato al mondo il suo smartphone pieghevole Galaxy Fold. In occasione dell’evento ufficiale, la casa sudcoreana non ha dato la possibilità ai presenti di poterlo toccare con mano e molti hanno ipotizzato che il motivo potesse essere quello di voler nascondere un difetto del display. Nelle scorse ore, è apparso un video che sembrerebbe mostrare proprio la criticità in questione.

Prima di continuare, è necessario sottolineare che Samsung è già a lavoro per risolvere il problema della deformazione che appare sullo schermo dopo più di 10 mila piegature, come riportato in questo articolo. Galaxy Fold è composto sostanzialmente da due display: uno esterno da utilizzare quando lo smartphone è chiuso e un altro da 7,3 pollici per utilizzarlo in modalità tablet.

Per permettere la piegatura e la chiusura, Samsung – così come Huawei con Mate X – ha sfruttato dei polimeri plastici e non il vetro per il suo Infinity Flex. In questo modo, però, il pannello sembra essere più soggetto nel tempo a graffi e deformazioni come possiamo vedere dal video pubblicato su YouTube da Phoneoftime. Mentre cerca di trovare una soluzione, il colosso di Seul potrebbe considerare di mettere in atto un programma di sostituzione gratuita del display.

Questo, però, non risolverebbe nulla. In tal senso, potrebbe tornare utile il lavoro che sta svolgendo Corning – l’azienda che offre soluzioni in vetro – la quale potrebbe dar vita a un vetro ultrasottile capace di adattarsi agli smartphone pieghevoli. In ogni caso, ricordiamo che Galaxy Fold verrà commercializzato il prossimo mese e dunque non sappiamo da dove provenga il modello in video. Pur presentandosi identico allo smartphone pieghevole di Samsung, è bene non dare per scontato che possa trattarsi davvero di Galaxy Fold.

La nuova famiglia Samsung Galaxy S10 è disponibile in preordine su Amazon a partire da 779 euro. Lo trovate a questo link.