Tom's Hardware Italia
Android

Honor 8 Pro è ufficiale, prestazioni e prezzo competitivo

Honor 8 Pro è il nuovo phablet top gamma dell'azienda cinese, che tenterà di colmare il vuoto di mercato lasciato al Galaxy Note 7 di Samsung.

Honor 8 Pro è ufficiale. L'azienda cinese, dopo aver presentato il V9 prima del Mobile World Congress, entra nel mercato phablet anche in Europa. L'obiettivo è quello di conquistare questo particolare  segmento, grazie al vuoto lasciato dal Galaxy Note 7 di Samsung e al solito elevato rapporto qualità/prezzo.

Il cuore pulsante di Honor 8 Pro è il SoC Kirin 960, il medesimo montato a bordo del Mate 9. Un processore caratterizzato da quattro core Cortex A73 a 2,4 GHz (che entrano in funzione quando è richiesta maggiore potenza) e da quattro core Cortex A53 a 1,83 GHz (che invece svolgono la maggior parte del lavoro quotidiano). Il tutto è coadiuvato da una GPU Mali G71 a otto core e, in questo smartphone, da 6 GB di RAM.

Honor 8 Pro
Honor 8 Pro Dual-Camera

Tutta questa potenza è necessaria per supportare l'ampio display da 5,7 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel, 515 PPI), che colloca Honor 8 Pro nella categoria phablet. Non a caso l'azienda cinese ha integrato un'ampia batteria da 4.000 mAh, necessaria per poter controbilanciare il dispendio energetico di questa piattaforma hardware. Interessante la presenza dello standard di ricarica rapido Fast Charge.

Particolare attenzione al comparto fotografico. Sul retro è stata collocata una doppia fotocamera con sensori da 12 MP, di cui uno in bianco e nero, in grado di catturare il triplo della luce rispetto ad Honor 8. Il tutto è mosso da Android 7.0 Nougat, personalizzato con l'interfaccia EMUI 5.1.

Honor8Pro
Honor 8 Pro

È stata introdotta Highlights, nuova funzione sviluppata assieme a GoPro che intelligentemente organizza le foto per categorie e realizza video-stories che possono essere semplicemente personalizzate. Per gli appassionati di foto e video montaggio, Honor ha sviluppato un vasto assortimento di tool di editing che permettono di dare a immagini e filmati quel tocco finale in più senza bisogno di app aggiuntive o di elaborazioni al computer.

Il tutto è racchiuso in una scocca unibody in alluminio, interrotta solo dal sensore per il riconoscimento dell'impronta digitale (posizionato sul retro) e dalle bande opache orizzontali realizzate in policarbonato (che nascondono le varie antenne per la connettività). Lo spessore è di 6,97 mm, per un peso di 184 grammi, contenuto considerando la diagonale del display.

Honor 8 Pro
Il display di Honor 8 Pro

Prezzo e disponibilità

Honor 8 Pro è disponibile oggi stesso al preordine su vMall.eu, al prezzo di 549 euro, con la possibilità di scegliere fra tre diversi omaggi in bundle: una microSD da 128GB + Honor Tripod selfie stick; un power bank Honor da 10000mAh + Honor Tripod selfie stick; una microSD da 64GB + visore VR 4 Smarts.

Il phablet sarà poi disponibile a partire dal 20 aprile presso tutti i partner Honor, sia online che nei negozi fisici.

Honor 6C

Honor6C
Honor 6C

Accanto a 8 Pro, è stato presentato anche Honor 6C, un prodotto che mira evidentemente a conquistare la fascia bassa del mercato, un segmento sempre più importante nel settore smartphone, che di fatto sta rappresentando uno dei core-business per Huawei. Interessante la presenza del SoC Snapdragon 435 e del display da 5 pollici HD.

  • 3GB RAM, 32GB ROM, microSD fino a 128GB
  • Batteria da 3020mAh
  • Fotocamera posteriore 13MP, f/2.2
  • Fotocamera frontale 5MP, f/2.2
  • Android 6.0
  • EMUI 4.1
  • Sensore d'impronta
  • Peso 138 grammi