Android

Honor Fans Days: è il momento giusto per acquistare uno smartphone, sconti fino a 200 euro!

Honor Fans Days è la nuova iniziativa lanciata dall’azienda cinese e dedicata, ancora una volta, ai suoi fan (e a tutti quelli che lo diventeranno). Fino al 12 aprile diversi modelli di smartphone (ma anche di wearable) del brand sono venduti su Amazon con sconti importanti (a questo indirizzo la pagina ufficiale della promozione) che, in alcuni casi, toccano anche i 200 euro. Considerando, soprattutto in questo periodo, quanto i telefoni cellulari siano diventati importanti non solo a livello personale, ma anche sul piano lavorativo, appare evidente come si tratti di un’occasione da non farsi scappare.

“Abbiamo pensato a Honor Fans Days perché da sempre crediamo che la tecnologia possa avere un impatto positivo sulla vita delle persone e questa è l’occasione per dimostrare ancora una volta come il brand sia a fianco degli utenti offrendo loro prezzi accessibili e riconoscendo quanto uno smartphone possa essere di aiuto in questo momento per essere sempre produttivi e connessi!”, ha dichiarato la divisione italiana dell’azienda. 

Ma quali sono i modelli oggetto dell’iniziativa? Segnaliamo innanzitutto Honor 20 Pro, attuale top di gamma dell’azienda cinese, che abbiamo avuto modo di apprezzare nella nostra recensione. Posizionato in Italia a 599,99 euro, grazie agli Honor Fans Days può essere acquistato attraverso Amazon a 375 euro. Oltre 200 euro di sconto dunque, per un prodotto che condivide la piattaforma hardware con il P30 Pro di Huawei (entrambi sono basati sul Kirin 980), con quest’ultimo che però, lo scorso anno, è arrivato nel nostro mercato a 999,90 euro. Segno evidente della rilevanza di questa offerta.

Il secondo modello oggetto dell’iniziativa è Honor 10 Lite. Vi abbiamo parlato in maniera approfondita anche di questo smartphone nella nostra recensione: si tratta di un dispositivo che punta molto sul comparto fotografico, grazie alla presenza di due sensori (13 MP + 2 MP) sulla parte posteriore e della fotocamera anteriore da ben 24 Megapixel, una delle migliori in questo segmento per scattare selfie. Non manca il riconoscimento 3D del volto, senza dimenticare l’ampio schermo da 6,21 pollici (1.080 x 2.340 pixel). Commercializzato a 239 euro, è in offerta su Amazon a 146,14 euro. Davvero difficile batterlo a questo prezzo.

C’è poi Honor 9X. Si tratta dello smartphone ideale per chi è alla ricerca di un ampio schermo e, contestualmente, non vuole rinunciare a un’ottima qualità fotografica. Troviamo infatti un display da 6,59 pollici accoppiato a una tripla fotocamera posteriore, con sensore principale da 48 Megapixel. Il tutto alimentato da una batteria da ben 4.000 mAh che, come detto in fase di recensione, garantisce un’eccellente autonomia. Commercializzato anch’esso a 299 euro, oggi può essere acquistato ad appena 181,14 euro.

Passiamo invece ad Honor 20 che, come Honor 20 Pro, monta il processore Kirin 980. L’azienda ha riposto particolare attenzione all’aspetto fotografico, con addirittura quattro sensori posteriori (principale da 48 Megapixel) e una selfie cam da 32 Megapixel. La RAM è 6 Gigabyte, la memoria interna è da 128 Gigabyte, la connettività è assolutamente completa: Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac dual-band, NFC, GPS A-GLONASS Galileo. In più, la batteria da 3.750 mAh ha a disposizione la ricarica rapida a 22W. Arrivato sul mercato a 499 euro, oggi può essere acquistato a 299,90 euro, un best buy a queste cifre.

Chiudiamo con Honor 20 Lite. Anch’esso protagonista di una nostra recensione, il suo punto di forza è rappresentato dal comparto fotografico, grazie alla presenza di ben tre sensori posteriori (24 MP, 8 MP, 2 MP) e di una fotocamera frontale da 32 Megapixel. L’azienda ha inoltre integrato 4 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria interna, espandibile tramite micro-SD. Decisamente particolare la variante cromatica denominata Phantom Blue, che offre degli effetti cangianti a seconda di come la scocca viene colpita dalla luce. Arrivato sul mercato a 299 euro, è possibile acquistarlo oggi a 189,90 euro. Poco da aggiungere, un best buy a questa cifra.

Ricordiamo inoltre il servizio di assistenza gratuita per tutti gli smartphone Honor e l’estensione di garanzia fino al 15 giugno 2020 per tutti quei dispositivi con data di garanzia o prova d’acquisto in scadenza tra il 15 marzo e il 14 giugno 2020 compresi. Potranno usufruire di questa estensione tutti i dispositivi dell’azienda, quali smartphone, PC, tablet, wearable e audio. Se il prodotto necessita di riparazione, l’utente può richiedere il servizio di ritiro e riconsegna gratuiti a domicilio.

È possibile registrarsi a questo sito e prenotare il ritiro del device. I costi di trasporto saranno interamente a carico di Honor. Un Centro Assistenza Autorizzato gestirà la riparazione in base alle condizioni di garanzia e restituirà il dispositivo al domicilio dell’utente. Se invece l’utente ha portato il dispositivo presso un Centro Assistenza Autorizzato, può richiedere che venga riconsegnato gratuitamente direttamente a domicilio.

In ogni caso, per qualsiasi necessità di assistenza, è possibile comunque contattare il Servizio Clienti dell’azienda al numero verde gratuito 800-646667 (Lun-Dom 08:00-21:00 – eccetto festività) oppure visitare il portale.
Rimangono attivi anche tutti gli altri servizi dedicati agli utenti Honor: