Android

Huawei P30 Pro New Edition potrebbe arrivare a maggio, con i servizi Google

Huawei potrebbe lanciare presto P30 Pro New Edition, una versione rivisitata dello smartphone uscito a marzo 2019. La scelta di riproporre lo stesso dispositivo, magari con qualche piccola differenza, consentirebbe al produttore di implementare i servizi Google.

Come oramai risaputo, Huawei è stata costretta a rinunciare ai Google Mobile Services a causa de ban emanato dal governo statunitense. P40 (disponibile all’acquisto su Amazon), un recente top di gamma, non include questi software a cui gli utenti Android sono abituati. Pur essendo impegnata a sviluppare un pacchetto di servizi propri (includendo anche un assistente virtuale) e un’alternativa a Google Play Store, Huawei potrebbe presto presentare un dispositivo con le applicazioni Google.

L’azienda starebbe per lanciare Huawei P30 Pro New Edition. A confermare l’ipotesi è stato l’operatore telefonico Vodafone, che avrebbe anche anticipato una promozione legata a questo smartphone. Il lancio dovrebbe avvenire tra pochi giorni, forse a metà maggio.

Come successo con P30 Lite New Edition (disponibile all’acquisto su Amazon), è probabile che il produttore voglia offrire ai consumatori un P30 Pro rinnovato. Ricordiamo che la versione precedente (disponibile all’acquisto) è equipaggiata con HiSilicon Kirin 980, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Il nuovissimo Huawei P40 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.