Android

Motorola Moto G Pro è ufficiale: il pennino nella fascia media

Motorola annuncia Moto G Pro, l’ultimo esponente della serie che già a inizio 2020 poteva contare su ben 100 milioni di smartphone venduti. In realtà non ci troviamo davanti a un’assoluta novità, bensì a un rebrand di Moto G Stylus, già disponibile in alcuni mercati.

Questo smartphone di fascia media, che arriverà anche in Italia, presenta una caratteristica non comune in questa fascia di prezzo: uno stylus. Ovviamente, quest’ultimo, non offre le stesse funzionalità del pennino di Galaxy Note10 (disponibile su Amazon) e Galaxy Note10 Lite (disponibile su Amazon), ma è comunque un’ottima soluzione con un prezzo più basso.

Motorola Moto G Pro è equipaggiato con il SoC Qualcomm Snapdragon 665, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD). La batteria, compatibile con la ricarica rapida a 10 W, ha una capacità di 4.000 mAh.

Il display, in cui è inserita una camera frontale da 16 MP, ha una diagonale da 6,4 pollici e una risoluzione FullHD+. Il comparto fotografico posteriore è composto da tre sensori (48 MP, 2 MP e 16 MP) e un laser autofocus TOF.

Lo smartphone arriverà in Italia a partire dal prossimo giugno e il prezzo sarà pari a 349 euro. Un nuovo dispositivo che andrà ad arricchire il già vasto catalogo Motorola, in cui troviamo Moto G8Moto E6sMoto G8 Power Lite, Moto G8 Power (disponibile su Amazon), Moto G8 Plus (disponibile su Amazon), Moto E6 Plus (disponibile su Amazon), Edge (disponibile su Amazon) ed Edge+ (disponibile su Amazon).

Motorola Edge 5G, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.