Tom's Hardware Italia
Android

Samsung Galaxy S10+, è lui il nuovo smartphone Android più potente

Samsung Galaxy S10 Plus equipaggiato con l'Exynos 9820 con ben 332.850 punti è lo smartphone Android più potente secondo AnTuTu. Seguono Honor View 20 e Huawei Mate X.

Puntuale come sempre, AnTuTu ha pubblicato la classifica degli smartphone Android più potenti per il mese di febbraio. Il noto portale che compara le prestazioni dei dispositivi ha piazzato sul gradino più alto del podio il nuovo Samsung Galaxy S10+ che ha interrotto il predominio di Huawei.

Nello specifico, il nuovo top di gamma con l’ultimo processore della casa sudcoreana – Exynos 9820 – ha ottenuto 332.850 punti. Un dato che si scontra con quanto totalizzato prima della presentazione attraverso la piattaforma Geekbench. Evidentemente, Samsung ha apportato importanti miglioramenti prima del lancio ufficiale.

Credit Image: AnTuTu

A seguirlo, però, ci sono ben quattro dispositivi a marchio Huawei e Honor. Il podio si completa con Honor View 20 (305.559) e Mate 20 X (304.588), entrambi equipaggiati con il potente SoC Kirin 980. Come potete vedere dall’immagine, il resto della classifica è dominata interamente da smartphone di produttori cinesi come Xiaomi e OnePlus, fatta eccezione per l’azienda taiwanese Asus che occupa l’ottava posizione con il suo ROG Phone (297.037). Questo testimonia la grande avanzata dei marchi cinesi che producono prodotti altamente performanti, spesso a prezzi più bassi rispetto alla concorrenza.

Con l’arrivo dei dispositivi dotati del promettente Snapdragon 855 di Qualcomm, la situazione potrebbe cambiare nel corso dei prossimi mesi. Tra l’altro, i risultati potrebbero subire delle modifiche con la versione 7.2.6 di AnTuTu che promette di ridurre le possibilità di alterare alcuni valori da parte dei produttori che utilizzavano dei sotterfugi per ottenere risultati più alti.

La nuova famiglia Samsung Galaxy S10 è disponibile in preordine su Amazon a partire da 779 euro. Lo trovate a questo link.