Tom's Hardware Italia
Android

Samsung: Smart Repair e Ora Samsung per riparazioni veloci e fuori garanzia

Smart Repair è un servizio acquistabile per le riparazioni degli smartphone in caso di danni non coperti da garanzia. Ora Samsung, invece, permette di riparare il proprio smartphone in soli 60 minuti.

Samsung potenzia i propri servizi di assistenza post-vendita presso i propri centri di assistenza specializzati. Le novità sono Smart Repair e Ora Samsung. Il primo è pensato per coprire i danni non coperti da garanzia, il secondo invece per interventi di riparazioni in soli 60 minuti.

Il servizio Smart Repair è acquistabile sul sito ufficiale del produttore sudcoreano e comprende le riparazioni degli smartphone in caso di danni non coperti da garanzia, come per esempio la rottura del display o del vetro posteriore. I prezzi variano a seconda della tipologia di danno e del modello. Nel caso di Galaxy S10+ si parla di 240 euro per la sostituzione dello schermo. Il servizio include, inoltre, il ritiro e consegna a domicilio.

Secondo Samsung, la maggior parte delle riparazioni viene effettuato in un’ora. Per questo, recandosi in uno dei centri di assistenza, si potrà risolvere il problema in soli sessanta minuti. Non manca, ovviamente, la possibilità di poter prenotare il giorno e l’ora della riparazione tramite il call center.

Inoltre, all’interno dei Customer Service è possibile ricevere una consulenza gratuita per la configurazione dei dispositivi e nell’attesa di poter provare gli ultimi prodotti, guardare una serie tv su tablet e QLED Tv o giocare su Samsung Dex. I centri di assistenza Samsung sono presenti in nove città italiane (Milano, Como, Pisa, Bologna, Torino, Messina, Napoli, Avellino, Venezia-Mestre). Il marchio prevede l’apertura di altri centri nei prossimi mesi.

Il Galaxy S10+ è già disponibile in offerta su Amazon. Lo trovate a questo link.