Android

Smartphone e GIGA gratis per un anno dal Governo: cos’è e chi può averlo

Dopo il bonus mobilità, il bonus Internet e PC e il Cashback di Stato, arriva il “Kit digitalizzazione” da parte del governo italiano che prevede la fornitura di uno smartphone in comodato d’uso in abbinata a un abbonamento internet per le famiglie italiane a basso reddito. È quanto previsto dall’emendamento che modifica l’articolo 105 della legge di Bilancio, dedicato al Fondo per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione.

L’obiettivo – si legge – è quello di ridurre il divario digitale e favorire la digitalizzazione del Paese. Potranno beneficiare i soggetti appartenenti a nuclei familiari con un reddito ISEE non superiore a 20.000 euro annui, non titolari di un contratto di connessione internet e di un contratto di telefonia mobile. I beneficiari dovranno avere a disposizione lo SPID. A questi cittadini, verrà così fornito uno smartphone dotato di connettività in comodato d’uso gratuito per un anno.

Il dispositivo avrà preinstallata l’applicazione della pubblica amministrazione IO ed è incluso un abbonamento a due organi di stampa per la consultazione online. Potrà beneficiarne solo un soggetto per nucleo familiare. Una manovra che prevede una spesa massima di 400 milioni di euro per il 2021.

Non sono ancora state definite le modalità di accesso al beneficio che dovranno essere stabilite dal “Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione con proprio decreto, adottato di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge”.

Tutto ciò che sappiamo per il momento è che potrà beneficiarne un solo soggetto per nucleo familiare con reddito ISEE non superiore a 20.000 euro annui che non abbia un contratto di connessione internet o di telefonia mobile e che abbia a disposizione l’identità digitale SPID. Chi ne è sprovvisto potrà richiederla a Poste italiane o ad uno degli altri provider abilitati.

Tuttavia, ci sono ancora alcuni nodi da sciogliere. Non è chiaro come verrà erogato il bonus, quanti GIGA si avranno a disposizione, quali smartphone saranno forniti in comodato d’uso. Insomma, serve ancora definire per bene le modalità. Continueremo a monitorare la questione e a riportare futuri aggiornamenti.

Scopri le offerte di Amazon sugli smartphone a questo link. Tanti modelli in sconto.