Android

WhatsApp, in test la funzione per proteggere i backup delle chat

WhatsApp continua costantemente ad aggiornarsi introducendo novità più o meno interessanti. Secondo quanto riportato dai colleghi di WABetaInfo, la popolare app di messaggistica istantanea sta testando una nuova funzione definita “Protect Backup” che – come suggerito dal nome – è pensata per rendere più sicuro il backup delle chat fatto tramite Google Drive.

Per il momento, la funzione è ancora in fase di test iniziale. A quanto pare, infatti, è disponibile solo sulla versione alpha dell’applicazione che fa capo a Facebook. Le informazioni a proposito della nuova funzione sono molto ristrette. Secondo quanto riportato dalla fonte, si tratta di uno strumento che permette all’utente di proteggere il proprio backup con una password alfanumerica. In questo modo, nessun malintenzionato potrà accedere al contenuto o effettuare il ripristino senza conoscere la chiave di sicurezza. L’opzione dovrebbe essere disponibile (e attivabile) all’interno della sezione “Backup delle chat”.

Photo credit - ibphoto/depositphotos.com

Come già detto, Protect Backup è ancora in una fase iniziale di sperimentazione. La funzione raggiungerà la versione beta di WhatsApp solo nei prossimi mesi, quando potremo saperne sicuramente di più. Per questo motivo, non sappiamo quando verrà distribuita a livello globale per tutti gli utenti. Ci aspettiamo comunque che rilascio avvenga in tempi relativamente brevi, ossia entro la prima metà dell’anno. Staremo a vedere.

iPhone 11, il più economico dell’ultima generazione, è acquistabile su Amazon tramite questo link.