Nintendo Switch

Bayonetta 3: c’è un po’ di Scalebound nel nuovo attesissimo titolo

Ieri notte, durante l’ultimo Nintendo Direct, abbiamo finalmente assistito al ritorno di Bayonetta 3. Erano anni che il titolo targato PlatinumGames non si mostrava al pubblico, e i fan della saga con protagonista la Strega di Umbra stavano cominciando a perdere la pazienza.

bayonetta 3

Ora, a distanza da qualche ora dal nuovo trailer, un ex-sviluppatore che ha lavorato in PlatinumGames ha voluto darci qualche informazione in più su Bayonetta 3. Dopo aver assistito al trailer, l’ex-sviluppatore conosciuto su Twitter come JP Kellams, ha confidato di aver intravisto nel titolo una serie di meccaniche che erano pensate per Scalebound, lo sfortunato titolo PlatinumGames per Xbox One poi cancellato.

Lo sviluppatore, che adesso lavora in Harmonix, sottolinea la possibilità di cavalcare i mostri, che il team di sviluppo nipponico aveva già ideato durante lo sviluppo di Scalebound per permettere ai giocatori di cavalcare Thuban.

Oltre a questo l’ex-sviluppatore non ha potuto fare a meno di notare come il director di Bayonetta 3 sia Yusuke Miyata, colui che era il lead designer proprio di Scalebound.

In attesa del terzo capitolo potete acquistare Bayonetta 1 e 2 a questo indirizzo.