Giochi Mobile

Blizzard perde utenti, numeri in forte calo

Activision Blizzard non sta certamente passando un bel periodo, soprattutto dopo le accuse di sfruttamento e molestie nei confronti delle dipendenti. La compagnia, tra le più grandi e influenti dell’industria del gaming, ha recentemente dovuto gestire un’importante riorganizzazione interna in seguito alle vicende, ma nelle ultime ore GameRant ha riportato anche un’altra notizia poco positiva. Durante una conferenza con gli investitori, Blizzard ha svelato che alcuni dei suoi titoli, come World of Warcraft, Overwatch e Hearthstone, hanno registrato un forte calo dei giocatori.

Blizzard Entertainment

Nello specifico, dal 2017 a oggi il numeri di utenti connessi su base mensile è sceso dal picco di 46 milioni (raggiunto nel secondo trimestre del 2017) a 26 milioni. Un grafico condiviso su Reddit mostra in modo ancor più evidente il declino delle numeriche, inarrestabile nonostante il successo dell’espansione Shadowlands di World of Warcraft di dicembre 2020. Blizzard non ha spiegato nel dettaglio qual è stato il reale motivo di questo declino, sebbene alcuni utenti abbiano lamentato negli anni uno scarso supporto sul lungo termine di titoli come – di fatti – Overwatch.

Peraltro, a peggiorare la situazione c’è il passaggio di molti giocatori di World of Warcraft verso Final Fantasy XIV, che al contrario ha ottenuto nuovi utenti superando il titolo l’MMO di Blizzard nel numero di utenti attivi contemporaneamente su Steam. Ciò che è chiaro è che la compagnia sta avendo seri problemi nel mantenersi vicina la community, e le recenti accuse di abusi non ha potuto che peggiorare la già complicata situazione.

In 4 years, Blizzard has lost almost half of its monthly active users (46m to 26m MAUs) reveals Activision Blizzard’s latest Earning Call (Q2 2021). from wow

Ancor più difficile è prevedere in che modo Activision Blizzard tenterà di risolvere la situazione e tornare a vantare una grande base di utenti come anni fa. Tuttavia, l’arrivo di opere come Diablo 2: Resurrected, Diablo 4 e Overwatch 2, dovrebbe avvicinare ai franchise più giocatori. Fateci sapere commentando in calce cosa ne pensate: anche voi avete progressivamente messo da parte i giochi di Blizzard?

Se non lo avete ancora provato, su Amazon potete acquistare Diablo 3: Eternal Collection su questa pagina.