Giochi PC

Control: non solo spin-off multiplayer, in sviluppo anche un grosso sequel!

Nella serata di ieri è arrivata una lieta notizia per tutti gli appassionati di Control e delle produzioni targate Remedy Entertainment. Con un nuovo post pubblicato sul sito ufficiale Remedy, il talentuoso team finlandese non si è limitato ad annunciare una nuova collaborazione con il pubblisher 505 Games, ma è stato svelato anche che il mondo di Control andrà ad espandersi in due nuove produzioni.

Control RTX

L’esperienza multiplayer di cui vi abbiamo già parlato ieri sarà uno spin-off improntato proprio sull’online, tipologia di gioco da sempre molto apprezzata dal team. Il secondo titolo, che è passato parecchio in sordina all’interno del comunicato, sarà invece un vero e proprio sequel con un importante budget sulle proprie spalle. Almeno, Remedy è così che definisce questo secondo progetto ambientato nel tanto fantastico quanto misterioso universo di gioco nato solamente una paio di anni fa.

“Control è più di un luogo, personaggio o storia. Abbiamo di più. Qualcosa di ambizioso. Come affermato nell’annuncio di oggi, abbiamo delineato importanti termini di collaborazione per espandere ulteriormente il franchise con un sequel dal budget più elevato”, questo è quanto ha dichiarato Mikael Kasurinen, il game director del franchise di Control all’interno del recente post pubblicato sul sito di Remedy qualche ora fa.

Control

Sfortunatamente è ancora presto per avere ulteriori dettagli su questo secondo importante progetto atto ad espandere il franchise di Control. Quel che è certo, è che sia Remedy che 505 Games sono fortemente interessate a far conoscere agli appassionati quanto abbia ancora da dire un mondo così ammaliante e a tratti spaventoso come quello del Bureau e quel che gli gira attorno.

Se volete immergervi nelle fantastiche atmosfere realizzate da Remdey in uno dei giochi più belli ed apprezzati da pubblico e critica nella passata generazione, potete acquistare Control nella versione Ultimate Edition su Amazon a questo indirizzo.