Giochi PC

Cyberpunk 2077: il director di Ori si scaglia contro CD Projekt

Sembra proprio che ne Cyberpunk 2077 e nemmeno CD Projekt RED stiano riuscendo a trovare pace in questo periodo. Al team polacco non basta un lancio problematico a cui porre rimedio con patch correttive e vari aggiornamenti, ma c’è anche tutta la questione legata ai rimborsi che sta entrando nel vivo proprio in queste settimane. Ora, però, a scagliarsi contro i creatori della saga videoludica di The Witcher arriva anche Thomas Mahler, il director dei due Ori nonché CEO di Moon Studios.

Cyberpunk 2077

La situazione scaturita dal lancio di Cyberpunk 2077 ha smosso qualche sassolino che Mahler aveva nella scarpa, e proprio di recente il director di Ori ha voluto dire la sua sulla situazione con un lungo e sentito post pubblicato su Resetera. In poche parole, il CEO di Moon Studios si è scagliato contro CD Projekt RED per non aver mantenuto la parola su molteplici degli aspetti presentati, mostrati e ampiamente discussi dal team polacco durante tutti gli anni precedenti all’uscita del titolo.

Il discorso imbastito da Mahler, però, parte da molto più lontano e comprende anche altre figure e titoli che nel passato erano usciti monchi di tutte quelle promesse fatte dalle rispettive personalità. Parliamo di Peter Molyneux con Fable e Sean Murray con il caso No Man’s Sky. “Tutto è cominciato con Molyneaux” esordisce così il director dei due Ori. “Fu il maestro del ‘invece di raccontarti il prodotto, lascia che mi sbizzarrisca con tutto quel che penso possa diventare così da entusiasmarti’. Ciò andava bene fino al momento in cui serviva metterci i soldi e il gioco non somigliava per nulla a quello che Peter diceva che fosse”.

Cyberpunk 2077

Il CEO di Moon Studios ne ha anche per Sean Murray e il suo lavoro svolto durante le presentazioni di No Man’s Sky punzecchiandolo con quanto segue: “Giorni prima del lancio del gioco, Murray esaltò un multiplayer che nemmeno esisteva”. Infine si arriva a Cyberpunk 2077, con Mahler che si scaglia direttamente contro CD Projekt RED. “Ogni video pubblicato è stato accuratamente realizzato per creare un’immagine che apparisse nella mente dei giocatori incredibilmente avvincente”.

Cosa ne pensate delle recenti dichiarazioni del director dei due Ori nei confronti di CD Projekt RED? Fateci sapere come avete preso le parole del post pubblicato da Thomas Mahler con un commento nella sezione dedicata.

Se nonostante le problematiche state apprezzando il mondo di Cyberpunk, potete acquistare l’artbook ufficiale Il Mondo di Cyberpunk 2077 al seguente indirizzo su Amazon ad un prezzo scontato.