Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Death Stranding: Kojima svela due nuove immagini sulle ambientazioni

Death Stranding è sempre più vicino; per ora, però, possiamo solo ammirare queste nuove immagini rilasciate da Kojima stesso. Eccole per voi.

Death Stranding, il nuovo gioco di Hideo Kojima, è stato ripresentato prima dell’E3 2019. Il nuovo lungo filmato ci ha permesso di farci un’idea, per quanto incompleta, delle meccaniche di gioco e, sopratutto, delle ambientazioni. Per ora, la varietà sembra garantita: abbiamo potuto vedere una montagna innevata, una foresta verdeggiante, una prateria confinata e anche zone cittadine distrutte. Vari aggiornamenti sono arrivati nei giorni successivi al rilascio del trailer, ma pian piano è calato il silenzio intorno al gioco, come è normale.

Kojima, però, è sempre attivo sui propri canali social e, recentemente, ha condiviso delle nuove immagini che mostrano il protagonista, Sam (interpretato da Norman Reedus), in due diversi scenari. Il primo mette in mostra una vegetazione rigogliosa, con il protagonista a terra (si sta riposando?). Il secondo invece ci svela un ambiente desolato, roccioso e che probabilmente pretenderà parecchio impegno per essere esplorato. Potete vedere le immagini qui sotto o direttamente su Twitter.

Death Stranding, secondo quanto detto da praticamente ogni persona che ha avuto contatti con il gioco, sarà “qualcosa di nuovo“. Parole che non ci aiutano particolarmente a capire in che modo sia strutturata l’opera: di certo ci sarà un’importante componente esplorativa, visto che Sam ha a disposizione vari strumenti (come una scala a pioli e una corda da arrampicata) per muoversi negli ambienti, ma non sappiamo in che modo si svolgeranno queste fasi.

Vi ricordiamo che Death Stranding sarà disponibile a partire dall’8 novembre su PlayStation 4. Diteci, cosa ne pensate del gioco? Vi ispira o avete dei dubbi?

Potete prenotare Death Stranding a questo indirizzo.