Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Diventa dipendente da Fallout 4: perde lavoro e moglie

Un uomo ha denunciato Bethesda dopo aver perso il lavoro ed essere stato lasciato dalla moglie a causa della sua dipendenza da Fallout 4. "Se avessi saputo che questo videogioco causasse così tanta dipendenza, avrei usato molta più cautela. Non lo avrei comprato, o avrei aspettato di essere in vacanza per giocarlo", ha dichiarato il 28enne siberiano, protagonista di questa infausta vicenda.

Dipendenza da Fallout 4

Al posto di badare ai suoi doveri, il ragazzo ha speso intere settimane immerso nella zona contaminata. Questo gli ha fatto perdere il posto di lavoro ed è inoltre stato lasciato dalla moglie che si sentiva trascurata a causa del videogioco. Dopo essersi reso conto della situazione, il giocatore russo ha denunciato Bethesda per i danni morali causati dalla dipendenza da Fallout 4. Il risarcimento richiesto dal ventottenne siberiano è di 500,000 rubli che corrispondono a 7000 dollari.

Inizialmente, lo sfortunato videogiocatore intendeva spendere solo qualche serata su Fallout 4, ma al posto di giocarlo dopo il lavoro, l'RPG di Bethesda lo ha catturato a tal punto da diventarne dipendente. Il siberiano ha speso ben 3 settimane di gioco continuativo dormendo per poche ore e mangiando il sufficiente per sopravvivere. Ovviamente la situazione ha deteriorato il suo stato fisico e mentale in poco tempo.

Non è la prima volta che accade qualcosa del genere. Nel 2010, Craig Smallwood denunciò NCsoft a causa della sua dipendenza da Lineage II. Contro ogni probabilità, il giudice diede ragione al videogiocatore e costrinse il publisher a pagare tutti i debiti che l'uomo accumulò nei sei mesi successivi alla denuncia.

Battlefield 4 Battlefield 4
  

Destiny: Il Re dei Corrotti Destiny: Il Re dei Corrotti
  

Call Of Duty: Black Ops III - Nuketown Edition Call Of Duty: Black Ops III – Nuketown Edition