eSports

FIFA 20, si aprono le danze per la PS4 Club Scouting Challenge

Il titolo calcistico di Electronic Arts è ormai sinonimo di eSports e competizione da un paio di anni. Sono centinaia le squadre che ormai di mese in mese aderiscono al progetto eSportivo di FIFA 20, non solo come protagoniste dei campionati, ma anche come organizzatrici di tornei e di investitori nel business. Una squadra che ha creduto fin da subito nel progetto è stata la AS Roma, che da anni milita nel mondo eSportivo professionistico con la sua squadra di calcio. Il torneo promosso in questi giorni è ancora di più la prova di come i giallorossi siano promotori del settore.

Insieme a Sony Italia ed Electronic Arts si sta promuovendo il FIFA 20 PS4 Club Scouting Challenge, un torneo che vedrà scendere in campo i migliori giocatori del titolo calcistico che vorranno mettersi alla prova, e magari far impressione su uno scout di qualche squadra professionistica. La competizione si svolgerà in 5 tappe di qualificazione ogni giovedi e domenica a partire da questo 5 aprile. Chi riuscirà a raggiungere il maggior numero di punti in  questo lasso di tempo, potrà partecipare alle finali del 13 maggio.

fifa 20 ps4 club scouting asroma

Gli otto finalisti si scontreranno per aggiudicarsi i premi messi in palio da Sony tra i quali: un televisore 55 pollici, una soundbar, un abbonamento da un anno al servizio PlayStation Now, una maglia ufficiale dell’AS Roma firmata dai giocatori della squadra e un Dualshock Wireless Controller per Ps4 personalizzato con i colori giallorossi. Di seguito riportato il calendario delle qualificazioni:

  • Domenica 5 aprile 2020
  • Giovedì 9 aprile 2020
  • Giovedì 16 aprile 2020
  • Domenica 19 aprile 2020
  • Giovedì 23 aprile 2020
  • Domenica 26 aprile 2020
  • Giovedì 30 aprile 2020
  • Domenica 3 maggio 2020

Marco Saletta, General Manager di SIE Italia ha dichiarato: “Riteniamo che sia nostro compito, come piattaforma di riferimento nel panorama videoludico italiano, contribuire in maniera fattiva alla comprensione e alla diffusione del fenomeno del gioco competitivo nel nostro Paese. Per questo motivo abbiamo ideato, in collaborazione con Electronic Arts e AS Roma, un torneo che mettesse al centro la nostra community e il tema del gaming competitivo; con l’obiettivo di fornire la giusta visibilità al settore e consentire ai nostri giocatori di partecipare ad una competizione unica che li intrattenga e li renda protagonisti della scena”.

Se volete acquistare il titolo per PS4, potete farlo su Amazon