Giochi PC

Fortnite: streamer scoprono un nuovo bug dopo l’aggiornamento 12.60

Nella giornata di ieri Fortnite, il battle royale targato Epic Games, è stato aggiornato alla versione 12.60. Versione che servirà in preparazione all’arrivo di Doomsday, l’evento che dovrebbe chiudere la seconda season (salvo ovviamente dietro front da parte degli sviluppatori). L’aggiornamento è riuscito ad introdurre diverse novità che hanno migliorato sicuramente l’esperienza di gioco. Se non avete ancora letto tutti i dettagli di questo grosso update, vi invitiamo a farlo a questo indirizzo.

Nonostante sia passato un solo giorno, alcuni noti streamer sono già riusciti a trovare un fastidioso bug. Il glitch permette non solo di modificare le nostre costruzioni, ma anche quelle degli avversari. Il bug si attiva solo ed esclusivamente se il giocatore in questione è rivolto verso nord . Gli streamer in questione hanno dato la colpa proprio al nuovo aggiornamento, in quanto nelle giornate precedenti all’update era impossibile fare tutto ciò. Qui di seguito potete vedere la clip in questione pubblicata sul profilo ufficiale Twitter di un giocatore danese.

Sebbene l’aggiornamento abbia un solo giorno di vita, è possibile che Epic Games sia già al corrente della situazione e stia lavorando a risolvere questo fastidio problema e che quindi possano sistemarlo già nelle prossime ore. Il prossimo grosso update è stato pianificato per la fine di maggio e l’inizio di giugno, ad oggi Fortnite è ancora pieno di piccoli problemi che potrebbero rovinare le partite di alcuni giocatori, di conseguenza vi terremo aggiornati per tutte le novità in arrivo.

Cosa ne pensate di questa notizia? Anche voi siete incappati in questo fastidioso bug? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione apposita. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per tutte le notizie riguardanti Fortnite ed i suoi aggiornamenti futuri.

Se siete appassionati del battle royale firmato Epic Games, allora a questo indirizzo Amazon potete ampliare la vostra collezione acquistando il Monopoli dedicato.