PlayStation 4

God of War ha un debito con The Last of Us, lo ammette il director

The Last of Us ha cambiato l’industria videoludica quando, molti anni fa, è stato rilasciato. Il merito va sopratutto al suo stile narrativo e agli argomenti scelti che hanno influenzato le esclusive first-party di un’intera generazione, con vari giochi che hanno seguito lo stile creato da Naughty Dog. Uno di questi è God of War, che ha reimmaginato la serie in modo radicale, sia dal punto di vista ludico che dal punto di vista narrativo.

Durante un panel alla Game Developers Conference 2019, il director Cory Barlog ha parlato dei due titoli e del fatto che The Last of Us abbia infuenzato lo sviluppo di God of War e dell’industria intera.

Penso di sì.” Ha detto quando gli è stato chiesto se il gioco di Naughty Dog ha avuto un forte impatto su di lui. “È stata una sorta di risveglio per l’industria intera. Sia chiaro, prima di The Last of Us molti altri giochi di qualità hanno proposto argomenti molto oscuri e intensi.”

“Non è che sia stato il primo a farlo e non penso che loro [ndr, Naughty Dog] affermino il contrario, ma sono stati i primi a portare la cosa a un pubblico molto ampio. Hanno mostrato a me e all’industria intera che le persone volevano questo tipo di contenuti, che erano interessati in qualcosa che li mettese alla prova a livello emotivo. E allora ho pensato: ‘Okay, questa è l’opportunità’.

God of War è sicuramente un grande gioco e i fan hanno apprezzato l’opera di Santa Monica. I numeri premi ricevuti dal gioco hanno dimostrato che anche la critica specializzata ha amato il gioco. Diteci, cosa ne pensate di God of War? Questa nuova versione di Kratos, più maturo (ma sempre arrabbiato) vi ha convinto, oppure avreste preferito un gioco simile ai precedenti?