Nintendo Switch

Nintendo si sta riprendendo dopo il colpo subito dal COVID-19

Inutile girarci troppo attorno, il sopraggiungere del Coronavirus e della conseguente quarantena che ha tenute chiuse in casa per mesi miliardi di persone in tutto il mondo ha avuto dure ripercussioni sul mercato, con ogni industria che si è ritrovata a soffrire pesanti perdite che, forse, verranno davvero percepite solo nei mesi a venire. Com’era facilmente immaginabile, anche il gaming ha risentito dell’accaduto, tra eventi cancellati, release posticipate e difficoltà di vario genere che hanno colpito tutte le compagnie di questa florida industria.

Tra le tante, spicca in particolare Nintendo, la quale si è infatti ritrovata totalmente impreparata davanti all’alta richiesta di Nintendo Switch, soprattutto nel momento in cui si è rivelato impossibile fabbricarne di nuove a causa del lockdown. La situazione è stata insomma quantomeno complessa in queste ultime settimane, ma fortunatamente sembra che tutto stia tornando alla normalità, con il presidente della compagnia, Shuntaro Furukawa, che ha sfruttato un incontro con gli azionisti recentemente tenutosi per aggiornare tutti sulla condizione in cui versa la società e tranquillizzare gli animi.

Nintendo Switch Metacritic

Andando più nello specifico, Furukawa ha sostanzialmente affermato che il mese di maggio è stato quello più duro per Nintendo la quale, soprattutto in Giappone, non è riuscita a tenere il passo con l’altissima domanda di Nintendo Switch. Fortunatamente, però, durante il mese di giugno la società ha ripreso la sua attività a pieno regime per “tappare i buchi” venutisi a creare, di fatto confermando che per il prossimo futuro non dovrebbero insorgere problemi.

Anche la produzione di videogiochi in sé ha sofferto per la quarantena – basti pensare alle grandi difficoltà incontrare per l’acquisto di Ring Fit Adventure -, ma pure in questo caso Furukawa ha voluto rassicurare tutti i presenti facendo sapere che la compagnia si aspetta un impatto estremamente positivo dai titoli che usciranno entro fine 2020. La situazione, insomma, sta tornando alla normalità e di questo non possiamo che essere assai felici, ma al contempo sono ancora tante le domande che ruotano attorno agli eventi che andrebbero presentandosi nel caso di una nuova ondata di contagi seguita da una seconda quarantena.

Parlando di produzioni Nintendo Switch che hanno fatto la fortuna della compagnia, non possiamo che consigliarvi Animal Crossing: New Horizons, titolo perfetto per passare questa calda estate e che potete acquistare direttamente su Amazon.