Nintendo Switch

Nintendo Switch mai più scarica con la cover batteria

SwitchCharge è il nome della prima custodia che include al suo interno una batteria per estendere l'autonomia della console 2-in-1 di Nintendo. L'azienda inglese InDemand Design ha avviato una campagna di crowdfunding per portare sul mercato questo accessorio pensato per Nintendo Switch, e in soli tre giorni ha già centrato l'obiettivo minimo.

La somma raccolta fino a questo momento è di quasi 140 mila dollari, quindi in pochissimo tempo l'obiettivo minimo per la realizzazione di questo accessorio è stato superato.

SwitchCharge è una cover che include nella parte posteriore uno stand regolabile fino a tre angolazioni e due alloggi per custodire due giochi. Sulla parte laterale invece trovano posto l'ingresso per l'alimentatore, una porta USB e tre led che indicano lo stato di carica della batteria.

La caratteristica principale è però la batteria integrata alla custodia, che con 12.000 mAh promette di estendere l'autonomia di Nintendo Switch (3-6 ore a seconda della complessità dei giochi) di ulteriori 12 ore.

Nintendo Switch   SwitchCharge Indiegogo

Questo accessorio è indirizzato principalmente a quelli che utilizzano la console ibrida di Nintendo soprattutto in mobilità e il prezzo per acquistarlo è alto: parliamo di 130 dollari.

Visto il grande successo della raccolta fondi la produzione di SwitchCharge sarà avviata a breve, mentre la commercializzazione è prevista per il mese di agosto.

Cosa ne pensate di questo accessorio per Nintendo Switch?

Nintendo Switch Joy-Con Blu/Rosso Nintendo Switch Joy-Con Blu/Rosso
Nintendo Switch Joy-Con Grigi Nintendo Switch Joy-Con Grigi