Nintendo Switch

No More Heroes 3: confermati open-world e controlli di movimento

Ci siamo lasciati poco fa con l’arrivo su PlayStation 4 di Travis Strikes Again: No More Heroes, l’episodio spinoff di No More Heroes già uscito precedentemente su Nintendo Switch e PC. Fortunatamente, manca sempre meno all’uscita di No More Heroes 3, nuovo attesisissimo titolo della serie in arrivo in esclusiva (quantomeno temporale) per Nintendo Switch.

Nel corso di una recente intervista al portale Wccftech, il celebre game designer Suda 51 ha rilasciato nuove interessanti dichiarazioni in merito a No More Heroes 3, andando a parlare di vari aspetti del gioco. Primo tra tutti, Suda ha confermato l’esistenza di un’ambientazione open-world, così come quanto visto precedentemente nel primo capitolo di No More Heroes, uscito originariamente su Nintendo Wii.

Il gioco presenterà quindi una struttura open-world ben più grande di quella vista in origine, nonostante il game designer abbia raccomandato di non aspettarsi ovviamente produzioni di compagnie come Ubisoft o Rockstar Games, che dispongono chiaramente di un budget ben più ampio.

Oltre a ciò, Goichi Suda ha aggiunto che il titolo supporterà i controlli di movimento, grazie ai sensori presenti nei Joycon di Nintendo Switch, per offrire un’esperienza simile a quella di No More Heroes, in cui il Wii Remote la faceva da padrona. Non ci resta dunque che attendere il rilascio di ulteriori dettagli da parte della compagnia di sviluppo, che siamo certi arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Nel frattempo vi ricordiamo che No More Heroes 3 sarà disponibile nel corso del 2020, al momento in esclusiva per Nintendo Switch.

Hai voglia di giocare all’ultimo titolo della serie? Acquista subito Travis Strikes Again: No More Heroes a questo indirizzo!