Nintendo Switch

Pokémon Spada e Scudo, i fan ringraziano Game Freak con un hashtag

Sarà per i tantissimi leak delle ultime settimane su Pokémon Spada e Scudo o per le critiche continue di una parte della community (sempre puntuali con l’uscita di un nuovo titolo), sta di fatto che a meno di una settimana dall’arrivo del nuovo gioco della serie per Nintendo Switch le notizie che arrivano sul team di sviluppo non sono proprio incoraggianti.

Secondo WayPoint Radio, il morale di Game Freak è sempre più basso e nelle ultime ore The Pokémon Company, che gestisce i diritti del franchise, ha deciso di annullare per motivi tecnici l’evento di lancio di Pokémon Spada e Scudo previsto tra pochi giorni a Tokyo e al quale avrebbero dovuto partecipare anche il lead producer Junichi Masuda e il game director Shigeru Ohmori. Nelle ultime ore però alcuni fan della serie hanno voluto esprimere il proprio apprezzamento nei confronti del team con un hashtag che su Twitter è diventato tra i primi trending topic. #ThankYouGameFreak accompagna infatti i tweet di migliaia di utenti in giro per il mondo che vogliono ringraziare gli sviluppatori di Game Freak per il loro costante lavoro.

I fan con i loro messaggi ringraziano il team per aver realizzato i giochi che li hanno accompagnati nel corso di ben due decenni aiutandoli, in alcuni casi, a superare momenti difficili della loro vita. Altri utenti di Twitter ricordano che è proprio grazie alla serie dei Pokémon che per la prima volta hanno conosciuto il mondo dei videogiochi incontrando anche altri fan della community. C’è anche chi racconta di avere provato il suo primo gioco dei Pokémon da piccolo e dopo 18 anni attendere sempre con la stessa impazienza un nuovo capitolo.

Insomma, in poche ore tanti messaggi di ringraziamento e solidarietà per Game Freak che negli ultimi mesi ha dovuto far fronte a una critica in particolare, quella legata all’assenza del Pokédex Nazionale e alla sola inclusione di quello Regionale con le creature della regione di Galar introdotta in Pokémon Spada e Scudo. Game Freak ha spiegato che i motivi sono legati sia a una questione tecnica dato che sarebbe stato troppo complesso realizzare oltre mille creature su Switch, e dovuti anche a ragioni di gameplay, ovvero limitare il numero per poter equilibrare il sistema di combattimento. Pokémon Spada e Scudo è in uscita venerdì prossimo 15 novembre.

L’uscita è vicina ma c’è ancora tempo per prenotare il gioco su Amazon sia in versione Pokémon Spada che Pokémon Scudo.