eSports

Rainbow Six Siege, streamer raccolgono fondi contro il Coronavirus

La situazione mondiale che sta andando avanti da qualche mese risulta essere senz’ombra di dubbio surreale. Giorno dopo giorno, svariati medici danno il massimo per cercare di salvaguardare le vite di diversi pazienti affetti dal pericoloso Coronavirus. Tuttavia, in mezzo a tutta questa negatività, noi esseri umani cerchiamo di vedere sempre la luce in fondo al tunnel anche grazie, in questo caso, all’ospedale Cotugno di Napoli. Le recenti notizie dimostrano che un certo farmaco darebbe risultati positivi contro la malattia, tuttavia servono ancora molti soldi per sperimentare al meglio il prodotto. Per questo motivo, svariati streamer di Rainbow Six Siege hanno deciso di dare una mano.

Figure note del panorama come SloppyR6, Alucc, Raffaele Draven, Manuel Malfer, JosephB93, Bstaaard e Just Riuk hanno deciso di unire le forze e lanciare una raccolta fondi indirizzata proprio ad aiutare le ricerche svolte all’ospedale Cotugno. Le note figure del panorama Rainbow Six Siege, saranno in streaming sui propri canali Twitch durante la giornata di oggi, partita su partita, nella speranza di far sensibilizzare la gente e spingere essa a contribuire alla raccolta fondi. Tutti i singoli profitti guadagnati grazie ai vari stream, saranno donati alla raccolta fondi già presente sulla piattaforma GoFundMe.

Al momento la campagna ha raggiunto una somma di circa 780.000 euro, che verranno donati interamente all’ospedale di Cotugno. I vari streamer di Rainbow Six Siege sperano di poter dare una mano non indifferente alla ricerca contro il Coronavirus. Se desiderate seguire i vari ragazzi partecipanti a questa iniziativa e volete anche contribuire, vi invitiamo a dare uno sguardo al seguente link.

Sicuramente questo progetto darà una mano non indifferente alla campagna in atto. Fateci sapere cosa ne pensate attraverso la sezione dei commenti del sito.

Sei interessato al tanto amato e giocato Rainbow Six Siege? Il seguente link potrebbe fare al caso tuo!